I nuovi prodotti Apple potranno migliorare grazie alla RAM LPDDR4 di Micron

Matt Margolis, noto analista, afferma in un suo recente articolo che i clienti di Apple, nei futuri prodotti del 2014 potrebbero avere una spinta in termini di prestazioni e durata della batteria, grazie ai miglioramenti nella tecnologia LPDDR4 DRAM di Micron.

jpeg 3 620x368 I nuovi prodotti Apple potranno migliorare grazie alla RAM LPDDR4 di Micron

Afferma anche che Micron ha avviato la produzione di questa nuova tecnologia e li fornirà ad Apple, destinati a iPad, iPhone e Mac che vedremo prima della fine dell’anno. Ricordiamo che Apple è già un cliente di Micron Technology, avendo usato sue memorie LPDDR3 DRAM nel 2013.

jpeg4 I nuovi prodotti Apple potranno migliorare grazie alla RAM LPDDR4 di Micron

 

Basti solo pensare che la frequenza delle DDR4 parte da 2.133 MHz. Lo JEDEC (organismo per la standardizzazione dei semiconduttori) afferma che le memorie DDR4 operano con un voltaggio di 1,2 contro gli 1,5 delle DDR3. proprio per questo in termini di risparmio energetico, i nuovi moduli consumano mediamente il 40% rispetto ai moduli che operano a 1,3V. Nelle RAM DDR4 la massima capacità per chip è il doppio rispetto a prima, passando da 64GB a 128GB.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.

Loading...