Come eliminare i dati dalla Touch Bar del MacBook Pro

La Touch Bar equipaggiata sui MacBook Pro salva alcuni dati legati sia al Touch ID che a se stessa che non vengono cancellati con una semplice formattazione del Mac o re-installazione di macOS. Non molti ne sono a conoscenza ragion per cui in questo articolo vi spiegheremo come eliminare manualmente tutti i dati dalla Touch Bar.

Ovviamente questa guida è applicabile sui Mac dotati di Touch Bar ed è necessario seguire i passi riportati qui sotto se si desidera ripristinare i dati del Mac in caso di vendita o per mandarlo in assistenza. Come dicevamo poco sopra non basta fare un ripristino del sistema tramite l’inizializzazione dei dati per eliminare completamente tutti i dati.

Come eliminare i dati del Touch ID e Touch Bar su MacBook Pro:

  1. Riavviate il vostro Mac e premete e tenete premuti i tasti Command + R della tastiera per avviarlo in modalità di recupero
  2. Nella sezione “macOS Utilities”, fate click sul menù Utilities e scegliete “Terminal” 
  3. Digitate la seguente linea di comando e schiacciate invio:

    xartutil --erase-all

  4. Digitate “yes” se vi viene richiesto di procedere
  5. Aprite adesso il menu Apple  e scegliere “Restart” per riavviare il Mac come sempre, ora potete procedere alla reinstallazione, formattazione e tutto ciò che concerne l’OS.

Una volta riavviato il Mac i dati della Touch Bar saranno rimossi.

E la risposta è sì! Dovete obbligatoriamente avviare il Mac in Modalità di Recupero per poter portare a termine il processo.

 

Per i più curiosi la digitazione del comando su Mac sprovvisto di Touch Bar non funzionerà. Ricevere invece un errore del tipo:

xartutil: ERROR: this hardware does not support the xART recovery service

 

E voi, eravate a conoscenza della necessità di eliminare i dati salvati nella Touch Bar e nel Touch ID? Fatecelo sapere tramite i commenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.

1 Commento

  1. Allucinante che si debba fare una procedura del genere…complimenti alla mela!

Loading...