iPhone 4: Apple aggiorna i termini e condizioni di vendita, se non ti piace puoi restituirlo

iPhone4 Box 0001 iPhone 4: Apple aggiorna i termini e condizioni di vendita, se non ti piace puoi restituirlo

L’azienda di Cupertino ha aggiornato i termini e condizioni di vendita di iPhone 4. Considerando i vari problemi che stanno emergendo, e considerando anche le class action, Apple tenta di mettersi al sicuro permettendo all’utente di ottenere un rimborso completo per chi è insoddisfatto. Entro 30 giorni chi ha comprato un iPhone 4 potrà restituirlo e ottenere un rimborso completo, oltre questa soglia temporale occorrerà pagare 175 Dollari. Secondo diversi esperti questa mossa potrebbe aiutare Apple sulle class action che sono partite da utenti insoddisfatti.

Il giudice potrà addirittura bloccare tutto, se prenderà in considerazione questi aggiornamenti effettuati da Apple. Riguardo l’unione Europea Apple attualmente sembra non aver nessun problema, entro 14 giorni successivi alla consegna dei prodotti il rimborso del prezzo pagato. Ricordiamo che i costi di spedizione sono a carico del consumatore. Riassumendo, in poche parole Apple ha fatto capire che il prodotto bisogna accettarlo com’è, se qualcuno ha problemi o non gli piace qualcosa lo può restituire.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

iPhone 4 e MacBook Air fine 2010 diventeranno obsoleti dal 31 Ottobre

Apple aggiungerà i modelli di iPhone 4, MacBook Air fine 2013 da 13″, terza generazione di AirPort Extreme e AirPort Time Capsule metà 2009 alla sua lista di prodotti obsoleti e vintage dal 31 Ottobre, stando a quanto riportato dal blog Giapponese Mac Otakara. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Pin It on Pinterest

Share This