Apple Pay è stato lanciato in Canada proprio oggi, rendendo il paese di Tim Hortons e dell’hockey il terzo posto al mondo a ricevere la tecnologia di pagamenti mobili di Apple, dopo Stati Uniti e Regno Unito.
Apple ha inoltre annunciato che il servizio sta per essere lanciato anche in Australia, non è stato specificato il giorno ma ci si aspetta di vederlo disponibile dalla settimana prossima. Attualmente Apple Pay è disponibile a Canucks con carte American Express, non sono incluse carte co-brandizzate come AmEx (nulla che può interessare noi Italiani).

Non è stato inoltre rivelato esattamente quanti store Canadesi accetteranno Apple Pay, ma è stato confermato che Tim Hortons, Indigo, McDonald’s, Petro Canada e Staples aderiranno ad Apple Pay. Per quanto riguarda Uber, Starbucks, Domino’s, Groupon, Priceline e Beyond renderanno possibili gli acquisti in-app utilizzando Apple Pay tramite le lore app ufficiali.

Ci aspettiamo inoltre che molte altre compagnie di carte di credito aderiranno ad Apple Pay quanto prima.
Al momento, Apple Pay sta continuando ad espandersi in giro per il mondo, ma l’adozione da parte dei consumatori non è molto elevate. In poco meno di un anno, negli Stati Uniti, solo il %6 degli utenti iOS hanno utilizzato Apple Pay, stando ad un report degli analisti del Forrester Research.

Quando arriverà in Italia, collegherete la vostra carta per effettuare i pagamenti ? E quali negozi lo accetteranno come sistema di pagamento ? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise

1 commento

  1. C’è già l’italiana app Satispay per scambiare denaro tra amici in modo completamente gratis, senza commissioni. Inoltre 10€ in regalo iscrivendosi tramite questo codice promo da inserire in fase registrazione: MARCELLOMI

Comments are closed.