Facebook introduce “Amici nelle vicinanze”

Facebook ha finalmente lanciato anche in Italia la funzione “Amici nelle vicinanze” qualcosa di simile all’attuale app Trova i Miei Amici di Apple. Sostanzialmente questa nuova funzione, vi notifica quando un vostro amico di Facebook si trova nei paraggi. Vi starete sicuramente chiedendo se la vostra privacy è a rischio. La risposta è no. Fin quando non vi recherete su Facebook ed abiliterete manualmente la nuova funzione, l’app non avrà accesso alla vostra posizione e non sarete rintracciabili dai vostri amici nelle vicinanze.

Come abilitare “Amici nelle vicinanze”:

  1. Recatevi nell’App Facebook e fate un tap su “Altro” nella “bottom bar” (barra inferiore)
    img 08801 Facebook introduce Amici nelle vicinanze
  2. Una volta aperta la nuova sezione avrete davanti una brevissima panoramica di come funziona il nuovo servizio e vi verrò chiesto di poter accedere ai dati relativi alla posizione in background. Confermate e procedete.
    amici nelle vicinanze config Facebook introduce Amici nelle vicinanze

Nessun altra configurazione è richiesta, dopo aver cliccato su “Attiva” vi verranno mostrate le posizioni dei vostri amici dal più vicino al più lontano. Sarà inoltre possibile, facendo un tap sull’iconica a forma di simbolo per la posizione, di condividere per un determinato periodo la propria posizione con un amico di Facebook. Potrebbe essere utile se il vostro amico deve venirvi a prendere o se dovete raggiungere un luogo comune e non sapete quando è partito di casa o se sta per arrivare.

Un altra avvertenza che ho da darvi riguarda la posizione sempre attiva, o quasi, che tenderà a scaricarvi la batteria del cellulare. In ogni caso è possibile gestire l’utilizzo della posizione entrando nella sezione “Amici nelle vicinanze” e facendo un tap in alto a destra nell’iconcina a forma di ingranaggio.
E voi, attiverete la nuova funzione introdotta da Facebook? Fatecelo sapere tramite i commenti qui sotto.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

AR Meter l’app per misurare oggetti tramite la camera di iPhone in realtà aumentata

Grazie all’ARKit che verrà introdotto con il rilascio di iOS 11 domani, iniziano ad apparire le prime app per la realtà aumentata e AR Meter è una di queste. Sfruttando la fotocamera del nostro iPhone potremo misurare qualsiasi oggetto che ci circonda in tempo reale, incredibile vero? Date un occhiata al video qui sotto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati