Apple SIM si espande in altri 140 paesi tramite GigSky

GigSky, una compagnia tecnologica che opera nel settore della telefonia mobile offrendo piani tariffari per internet tramite Apple SIM ha ieri annunciato di aver iniziato la sua espansione che coinvolgerà 140 paesi entro l’estate.
La compagnia offrirà piani internet per i viaggiatori che si porteranno con se iPad dotato di Apple SIM. Per quanto riguarda piani e/o copertura e/o prezzi vi consigliamo di visitare il sito GigSky in base alle destinazioni.

Con l’aggiunta di 140 paesi adesso Apple SIM supporterà anche: Ecuador, Argentina, Jamaica, St.Vincent & Grenadines, Isle of Man e le Virgin Island.

“Siamo entusiasti di avere aggiunto più paesi, più coperture LTE e più dati internet allo stesso prezzo,” afferma il CEO di GigSky, Ravi Rishy-Maharaj.

L’annuncio di ieri potrebbe risultare molto importante per gli utenti che viaggiano parecchio e soprattuto che posseggono il nuovo iPad Pro da 9.7″ dotato di Apple SIM integrata. Chiaramente non sarà più necessario pagare una promozione per l’estero con il proprio gestore perchè sarà semplicemente possibile utilizzare l’Apple SIM integrata con uno dei piani tariffari a scelta (solitamente 4 piani sono disponibili in base ai GB di cui necessitate).

I dispositivi che supportano la SIM dell’azienda di Cupertino e che possono beneficiare del servizio offerto da GigSky sono: iPad Pro da 12.9″ e 9.7″, iPad Air 2, iPad Mini 4 ed iPad Mini 3. I servizi offerti dal suddetto operatore possono essere utilizzati su altri dispositivi iOS acquistando la GigSky SIM e App.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l’Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all’hardware.

Loading...