I prossimi iPhone potrebbero essere prodotti in India

È ufficiale, l’azienda Taiwanese Wistron assemblerà iPhone a Peenya, Bengaluru stando al report di “The Times of India”. Non ci sono dettagli in merito all’inizio della produzione ma ci si aspetta Giugno, giusto in tempo per la manifattura di una parte degli iPhone del 2017. 

 

Il Vice Presidente delle operazioni riguardanti gli iPhone in India, insieme ad altri dirigenti Apple, ha discusso con alcuni funzionari di Karnataka tra cui il Senior Manager degli Affari Governativi del Medio Oriente, Ali Khanafer ed il consigliere Priyesh Povanna per futuri business.

Kharge ha confermato che le prime operazioni di manifattura di prodotti Apple si svolgeranno a Karnataka, capitale di Bengaluru.

 “Glad to announce initial manufacturing operations of the world’s most valued company: Apple, in Karnataka. Another validation for Karnataka,” ha scritto su Twitter.

 

In un comunicato rilasciato sia da BuzzFeed News che da Reuters, Apple avrebbe evitato di dare conferme riguardanti l’accordo:

We’ve been working hard to develop our operations in India and are proud to deliver the best products and services in the world to our customers here. We appreciate the constructive and open dialogue we’ve had with government about further expanding our local operations

Se tutto dovesse procedere come previsto, l’India sarà uno dei tre paesi al mondo ad occuparsi della manifattura di iPhone.

Stando al report di Reuters, Apple ed il governo Indiano stanno ancora discutendo circa alcuni dettagli economici riguardanti esportazioni e vendite locali. Come anticipatovi sopra, ci aspettiamo che gli iPhone di Settembre possano aver la dicitura “Made in India” piuttosto che “Made in China”, ma come di consueto Apple dividerà la manifattura con le varie aziende immettendo nel mercato iPhone prodotti sia in Cina che in India.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati