Apple starebbe riscontrando problemi con Touch ID di iPhone 8

Come di consueto il prossimo iPhone di casa Cupertino dovrebbe essere presentato questo Settembre e pare che l’azienda stia riscontrando qualche intoppo nella produzione dello stesso. Stando a quanto riportato dall’analista della KeyBanc Capital Markets, Andy Hargreaves, un azienda produttrice di componenti gli avrebbe riferito che Apple sta cercando di risolvere un problema legato al Touch ID dei nuovi modelli di iPhone 8.

 

Se questo fosse vero, potrebbe essere un altra conferma del fatto che Apple abbia introdotto il Touch ID sotto lo schermo piuttosto che un sensore nella parte posteriore. Hargreaves afferma inoltre che se Apple non fosse in grado di risolvere i problemi legati al sensore di impronta potrebbe decidere di fermare la produzione di massa e passare a un altro prototipo precedentemente testato in modo da avere un asso nella manica.

Apple continues to struggle with the workaround for the fingerprint sensor. This increases the potential that the new OLED iPhone could be delayed, or ship without a fingerprint sensor, either of which could increase risk to unit sales and mix for the cycle.

Ci aspettiamo che iPhone 8 faccia il suo debutto a Settembre per celebrare il decimo anniversario di iPhone. Il Samsung Galaxy S8 è un esempio di design innovativo grazie al suo schermo “infinity-edge”, ragion per cui Apple deve darsi una smossa e fare un dispositivo quantomeno in linea con questi nuovi standard.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Stazioni di ricarica wireless per iPhone 8 e X a meno di €20 su Amazon

Come ben sapete iPhone 8/8 Plus e iPhone X sono stati presentati Martedì scorso e sono finalmente stati equipaggiati di un modulo per la ricarica wireless. Ovviamente Apple non include nella confezione un pad o un dock wireless per la ricarica ma è possibile acquistarne uno a pochi spiccioli su Amazon, in quanto lo standard supportato dai nuovi iPhone è il Qi.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati