Il prossimo aggiornamento di iOS è praticamente alle porte e le novità apportate avranno un impatto negativo su 1,87,000 applicazioni. Non è la prima volta che Apple ci propina cambi radicali ragion per cui gli sviluppatori non risultano affatto sorpresi e hanno avuto abbastanza tempo per aggiornare le proprie app o decidere di abbandonarle e farle dismettere da Apple.

Tra le app che verranno rimosse figurano: Flappy Bird, Pitfall, Jenga giusto per menzionarne alcune. App o giochi di un certo calibro che hanno fatto scalpore in questi anni.

Perchè Apple rimuoverà queste app da App Store?

Con il prossimo aggiornamento di iOS il supporto alle app a 32-Bit è stato rimosso. Essendo che l’architettura a 32-Bit non sarà più supportata con il nuovo OS Apple ha deciso di rimuovere anche le app.

Per intenderci tutti gli iPhone dal 5 in giù non potranno più godere di aggiornamenti app. Gli sviluppatori sono inoltre stati incoraggiati ad aggiornare i propri software per gli smartphone dotati di chip con architettura a 64-bit quindi iPhone 5s o più recenti.

Ricapitolando, le app sviluppate solo per dispositivi a 32-bit come i giochi, se non sono stati aggiornati e quindi uniformati agli standard di iOS 11 verranno mostrate solo sui dispositivi che non dispongono dell’ultimo OS di Apple.

Immagini tratte da MobileAppDaily

Advertise

1 commento

  1. qualche difficoltà con le decine le migliaia i punti e le virgole! 187.000,00 oppure 1.187.000,00?

Comments are closed.