ZTL City: L’app per salvare gli automobilisti dalle multe si aggiorna

Era ormai un paio di mesi che ZTL City, l’app che salva gli automobilisti dalle multe per ZTL, non si aggiornava. L’app risulta essere continuamente nella top 10 delle app più scaricate nella categoria Navigazione battendo persino i principali navigatori satellitari. 

Lo sviluppatore negli ultimi mesi ha fatto alcune scelte, tra cui spostare l’app da gratuita a pagamento, ciò sarebbe dovuto alle pubblicità che risultavano annoiare gli utenti rovinando l’app stessa.
Ci ha inoltre informato di aver raggiunto da poco un nuovo traguardo, circa 10.000 download totali in meno di un anno e più di 60 recensioni positive e più di 121.000 impressioni per un’app limitata al solo mercato Italiano.

Nell’update rilasciato ieri pomeriggio risultano vari bug fix legati all’interfaccia grafica di iPhone X, precedentemente non ottimizzata. Lo sviluppatore fa sapere che sono state implementate migliorie alle performance e adesso l’app risulta più fluida.

Nuove città verranno supportate nei prossimi mesi e ricordiamo che al momento solo 7 città Italiane sono state aggiunte al database e tra queste figurano: Palermo, Catania, Bari, Roma, Milano, Torino e Bologna.
Perchè scegliere ZTL City? L’app a differenza delle alternative non necessita di una connessione a internet per funzionare, ha un impatto del solo 2% sulla batteria se lasciata l’app aperta in background, le notifiche di avviso quando siete in prossimità di una ZTL sono locali ciò vuol dire che sono generate sul telefono stesso sfruttando il GPS.

ZTL City è disponibile in App Store al prezzo di €1.09 ed è compatibile con tutti i modelli di iPhone con iOS 11 o superiore.

Descrizione App Store:

ZTL City ti segnala quando ti stai avvicinando alla ZTL delle maggiori città Italiane. Riceverai automaticamente un avviso personalizzato quando ti avvicinerai al perimetro, in modo da evitare le multe!
Inoltre è possibile visualizzare anche le informazioni sugli orari ed i giorni di validità.
Con l’aggiornamento 1.5 abbiamo aggiunto le telecamere nei varchi di tutte le città da noi supportate. Questa funzionalità è stata implementata in AR (Realtà Aumentata).

Puoi visualizzare sulla mappa: il perimetro della ZTL segnato in rosso o in verde a seconda dello stato della ZTL (se attiva o disattiva), presto anche le telecamere disseminate nel perimetro, e grazie a tre modalità di visualizzazione della mappa (Mappa, Ibrida e Satellite) sarai in grado di poter vedere la tua città in 3D* .

L’app funziona anche in background, così non sarai obbligato a tenerla aperta per ricevere gli avvisi. Inoltre, grazie alle notifiche locali potrai utilizzare l’app anche senza una connessione ad internet, basta solo il posizionamento GPS.

Il database include le ZTL di: Palermo, Catania, Bari, Roma, Milano, Torino e Bologna. Presto nuove città.

——————————–

NOTA: Per il corretto funzionamento dell’app, una volta installata ed aperta, scegliete dal Menù sulla sinistra la vostra città di appartenenza e lasciate l’app in background.
Le notifiche verranno ricevute solo quando vi avvicinerete al perimetro, NON quando state uscendo e NON quando siete già sul perimetro.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...