Aperta petizione online per sostituzione tastiere MacBook 2016

I modelli di MacBook Pro 2016 e modelli più recenti sarebbero in larga scala afflitti da alcuni problemi legati alla tastiera, e io ne sono la prova vivente. Alcuni utenti hanno aperto una petizione per chiedere ad Apple di ritirare i laptop e sostituirli con una nuova tastiera.

La petizione è disponibile sul sito Change.org ed è stata aperta da Matthew Taylor il quale afferma:

Apple, it’s time: recall every MacBook Pro released since Late 2016, and replace the keyboards on all of them with new, redesigned keyboards that just work.

La sua petizione si fa forte di centinaia di thread aperti online riguardanti i modelli di MacBook e MacBook Pro con meccanismo tastiera a farfalla. Nel mio caso, la barra spaziatrice si era bloccata dal lato sinistro e non mi era più possibile premere lo spazio. Immaginate quanto importante sia la barra spaziatrice e soprattutto il lato sinistro dove poggia solitamente il pollice per premere lo spazio, un inferno soprattutto dopo aver speso più di €2.000 e dopo pochi mesi (non più di 4 mesi passarono da quando si è verificato il problema).

Per far fronte a questo problema Apple rilasciò un documento di supporto nel quale spiega come pulire la tastiera dei MacBook e MacBook Pro con l’ausilio di una bomboletta di aria compressa, ma nella peggiore delle ipotesi è necessario recarsi in Apple Store e farsi sostituire l’intero Top Case, ovvero batteria, trackpad, tastiera e Touch Bar. Una cosa da niente insomma.

Fortunatamente ho dovuto aspettare meno di tre giorni, nonostante dopo aver ricevuto indietro il MacBook lo schermo non era allineato con la scocca e il Touch ID aveva smesso di funzionare a causa dell’incapacità dei tecnici del Premium Reseller che si trova nella mia città.

 

Taylor vuole che Apple sostituisca la tastiera con una meno fragile visto e considerato il riproporsi del problema anche dopo una prima sostituzione, segno che la tastiera è stata progettata in modo sbagliato.

La sua petizione ha già raggiunto più di 8 mila firme, ciò non vuol dire però che Apple ne terrà conto.

 

E voi, avete già avuto un problema del genere? Firmerete la petizione? Fatecelo sapere tramite i commenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...