Apple ha appena registrato un nuovo record in borsa. Le quotazioni si sono aperte con un valore di $149.06 ieri, con una capitalizzazione di mercato pari a $776.60 miliardi, un nuovo record se paragonato all’apice raggiunto lo scorso Febbraio 2015 che aveva registrato ben $774.7 miliardi.

Le azioni di Apple sono aumentate del 3.7% dopo la “earnings call” in linea con le aspettative degli analisti di Wall Street. Grazie a quest’aumento la valutazione della compagnia è aumentata raggiungendo i $776.60 miliardi, un nuovo record per Tim Cook.

Il precedente record nella valutazione, come detto qui sopra, era stato raggiunto nel Febbraio 2015 con ben $774.7 miliardi.

Al momento della stesura di questo articolo le azioni Apple sono a circa $153 ciascuna per la prima volta. Con questi valori la quotazione della compagnia sale a ben $797.8 miliardi.

In una nota distribuita ai clienti dall’analista Brian White della Drexel Hamilton, esso si aspetta che le azioni Apple raggiungeranno i $202. Ciò vorrebbe dire che AAPL dopo aver raggiunto i $202 ad azione, sarà valutata sul mercato ben $1.053 trilioni.

Le azioni Apple sono in positivo del 29% quest’anno. Stando alle registrazioni pubbliche sul sito web Apple Investor.

E voi, cosa ne pensate? Raggiungerà Apple il suo primo trilione di dollari?

Advertise