I cavetti Apple USB-C a Lightning, che permettono la ricarica veloce dei nuovi modelli di iPhone, sarebbero stati ridotti di prezzo. Dal loro debutto il prezzo è stato di €30 per la versione da 1 metro mentre €45 per la versione da 2m fino a oggi. Apple ha aggiornato i prezzi diminuendoli rispettivamente di €5 e €6.

La modifica sui prezzi risalirebbe al mese scorso e alcuni speculano che potrebbe essere proprio a causa dell’imminente introduzione dei caricabatterie con presa USB-C all’interno delle confezioni di iPhone piuttosto che gli standard USB-A.

Anche il cavo USB-A a Lightning da 1 metro viene venduto allo stesso prezzo di quello C mentre €4 in meno costa quello da 2 metri.

italiamac schermata 2018 05 21 alle 22.03.01 Apple taglia i prezzi dei cavi USB C a Lightning

Voglio ricordarvi inoltre che il cavetto da USB-C a Lightning è solo il primo accessorio necessario al fine di poter caricare i vostri iPhone velocemente e che necessitate anche la presa a muro da almeno 18W (nel caso di Apple è l’adattatore da 29W USB-C).

Paradossalmente il cavo USB-C a Lightning su Amazon è più economico del sito Apple, la versione da 1 metro è possibile acquistarla qui al prezzo di €21 e spedito da Amazon.

Insomma, se ancora non avete acquistato il cavo USB-C allora è il momento giusto penso che non sarà possibile trovarlo a un prezzo inferiore in futuro.

E voi, cosa ne pensate? Acquisterete o già utilizzate il cavo USB-C per caricare rapidamente i vostri nuovi iPhone? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise