A inizio Febbraio NPD ha condiviso un report in merito alle vendite globali degli smartwatch e risultava abbastanza palese come Apple Watch fosse il leader indiscusso. Adesso, Strategy Analytics ha rilasciato pubblicamente i suoi dati sulle vendite di Apple Watch e sui prodotti concorrenti. 

Stando ai dati, Apple avrebbe spedito 9.2 milioni di Apple Watch nel solo quarto trimestre del 2018. Le statistiche sarebbero in salita rispetto alle 7.8 milioni di unità vendute nel quarto trimestre del 2017. In totale, second l’azienda, Apple avrebbe spedito 22.5 milioni di Apple Watch nel 2018.

Per quanto riguarda il mercato globale, sarebbero stati spediti 45 milioni di smartwatch nel 2018 e quindi Apple si è aggiudicata metà della fetta di mercato nonostante i suoi orologi siano molto più costosi della concorrenza.

Fitbit, azienda rivale di Apple, avrebbe venduto 5.5 milioni di unità nel 2018, mentre Samsung in terza posizione con 5.3 milioni, seguita da Garmin con 3.2 milioni.

Neil Mawston, Executive Director di Strategy Analytics ha fatto notare che sia Samsung che Fitbit hanno migliorato i propri smartwatch negli anni:

“Apple shipped 9.2 million smartwatches worldwide in Q4 2018, rising 18 percent from 7.8 million units in Q4 2017. Apple’s global smartwatch marketshare slipped to 51 percent this quarter, down from 67 percent a year ago. Apple Watch is losing marketshare to Samsung and Fitbit, whose rival smartwatch portfolios and retail presence have improved significantly in the past year.”

In totale, Strategy Analytics afferma che Apple, Samsung, Fitbit e Garmin hanno il monopolio dell’80% di tutte le vendite di smartwatch al mondo.

Insomma, l’azienda di Cupertino non rivela e mai rivelerà le statistiche delle vendite dei suoi Apple Watch ma i dati sono chiari.

Se siete interessati ad apprendere più informazioni sulla ricerca di Strategy Analytics la trovate cliccando qui.

Advertise