Negli USA, i Mac a quota 10% di market share

apple us market share Negli USA, i Mac a quota 10% di market share
Il team di ricerca Gartner ha pubblicato un’interessante analisi sulle vendite di computer negli Stati Uniti relativa all’ultimo trimestre del 2010.
Stando a quanto riportato, Apple avrebbe conseguito un ottimo risultato, riuscendo a superare il 10% della quota di mercato in America, piazzandosi in quarta posizione con una crescita del 13,7% rispetto all’anno precedente.
Con più di 1831 spedizioni di Mac, Apple si piazza dietro ad Acer (1848 spedizioni), e sembra pronta a tentare il balzo in avanti e accaparrarsi qualche fetta di mercato in più.

apple us market share2 Negli USA, i Mac a quota 10% di market share

Da quanto possiamo leggere dal report pubblicato:

“Apple ha avuto un altro trimestre molto importante. Con l’aumento del ‘traffico’ verso Apple, grazie al lancio di iPad (è da notare che quest’ultimo non viene calcolato nell’analisi di Gartner, ndA), insieme agli aggiornamenti degli iMac e dei Mac Pro, Apple ha continuato a crescere”.

Da notare, inoltre, che secondo le stime di Gartner le vendite di computer portatili hanno subìto una lieve flessione a causa dell’iPad e dei suoi cloni, che hanno avuto un impatto forte sugli utenti:

“L’hype generato da dispositivi come l’iPad ha sicuramente influenzato le vendite dei notebook, dilatandone le vendite sopratutto in America. L’attenzione che hanno saputo catturare i tablet hanno portato molti acquirenti a decidere di ‘aspettare e vedere’ cosa succede prima di comprare un nuovo dispositivo”.

Nonostante l’ottima performance dei Mac negli Stati Uniti, Apple fatica ancora ad entrare nella Top 5 a livello mondiale, dove Asus e Toshiba hanno la meglio con il 5,4% e 5,3% di market share rispettivamente.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele Contilli

Loading...