360 Web Browser: un’alternativa originale e completa a Safari su iPhone

Negli ultimi anni la guerra dei browser ha conosciuto momenti di grande intensità, ma i competitors si vanno moltiplicando soprattutto ora che l’accesso alla rete avviene in modo massiccio utilizzando i dispositivi mobili. Infatti anche per iPhone molti sviluppatori e aziende hanno ben pensato di sviluppare software adatti a questo scopo. In questo modo le alternative a Safari per iOS iniziano ad essere molte ed interessanti.
Oggi vi parliamo del software creato da Digital Poke che ultimamente si è aggiornato alla versione 1.2, la App si chiama 360 Web Browser e promette di un nuovo tipo di esperienza nella navigazione, grazie all’idea dei programmatori di implementare una specie di rotella virtuale ideata per contenere le azioni più utilizzate.


360 1 500x524 360 Web Browser: unalternativa originale e completa a Safari su iPhone

Ricorrendo a questo originale approccio, l’app si pone un obiettivo ambizioso: essere un browser che si adatta all’utilizzatore, piuttosto che viceversa, offrendo una scelta di funzioni più ricca e velocemente accessibile rispetto alle applicazioni concorrenti.

Fra le features offerte, 360 Arcs e 360 FS (Full Screen) Arcs permette di accedere con un solo tocco a più di 25 funzioni, Quick Access List conserva un elenco degli ultimi siti visitati, dei più famosi e di quelli recentemente aggiunti ai preferiti, mentre grazie alla modalità detta “Intelligent Tabbing”, ogni singola scheda aperta ha ora le proprie opzioni e la possibilità di personalizzare il livello di privacy durante la navigazione. E ancora: possibilità di creare temi completamente personalizzati e per ogni scheda, modalità Offline per risparmiare banda, supporto al Tap Lungo, possibilità di digitare comandi direttamente nella barra degli indirizzi. Da citare anche il pieno supporto a Retina Display.

360 2 500x524 360 Web Browser: unalternativa originale e completa a Safari su iPhone

A queste funzioni decisamente originali, si aggiungono quelle “classiche” dei browser web più evoluti come la modalità full screen, la gestione dei preferiti e della cronologia, la scelta fra tre opzioni per la pagina iniziale (Pagine aperte durante l’ultima sessione, ultima scheda aperta, una pagina a scelta oppure una vuota), la possibilità di bloccare le pubblicità, le immagini o gli script e molte altre.

Interessante anche il supporto per i plug-ins, che permette di estendere le funzionalità del browser modularmente e di personalizzarne le feature in modo pressochè completo. Ad esempio, è possibile convertire il formato Flash Video, utilizzato dai siti più popolari come YouTube, Vimeo, Metacafe e Veoh, in MP4, grazie al plugin Clip Converter.

360 3 500x332 360 Web Browser: unalternativa originale e completa a Safari su iPhone

360 Web Browser adotta anche un nuovo approccio nella gestione delle opzioni e delle preferenze: la maggior parte di esse sono infatti specifiche per ogni singola scheda e disponibili nella schermata stessa, senza più doverle ricercare fra complicati menu.

Il browser web di Digital Poke ha già ottenuto vari riconoscimenti, come il Mobile of the Day Award (MOTD) di theFWA.com e gli apprezzamenti di noti magazine e web magazine del settore: MACNN, Macworld, AppAdvice, Appolicious e molti altri.

360 4 500x507 360 Web Browser: unalternativa originale e completa a Safari su iPhone

Riuscirà a spodestare Safari dal podio dei browser più utilizzati su iPhone? Di certo, le caratteristiche e le funzionalità interessanti non gli mancano.

Maggiori info su 360 Web Browser sul sito di Digital Poke e su questa pagina dell’App Store







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Lillyrina

x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati