[IN BREVE] Un nuovo brevetto depositato da Apple mostra un nuovo sistema streaming per la musica. Praticamente solo una parte delle canzoni verrebbe salvata nel nostro dispositivo mobile, ed il restante in una nostra postazione fissa, od in un server esterno. Quando decidiamo di ascoltare la musica in streaming, la canzone partirebbe subito poiché non si dovrebbe attendere il tempo di buffering, essendo che una parte della musica è già presente nel dispositivo, nel mentre la restante parte (liberando quindi spazio nel nostro dispositivo mobile) verrebbe scaricata contemporaneamente completando l’ascolto della canzona via streaming sfruttando il sistema di clouds.

via | AppleInsider

Advertise