W3C chiede l'annullamento dei brevetti Apple 1

Il World Wide Web Consortium (W3C) ha messo fuori un appello con la richiesta di invalidare i brevetti Apple per lo standard HTML5. In questione sono due brevetti che Apple detiene. Si tratta di applicazioni mobile che possono richiedere materiale sensibile, secondo ComputerWorld . Il problema del W3C con questi brevetti è che se Apple ha il permesso di tenerli, gli sviluppatori HTML5 che utilizzano le tecnologie dovranno pagare i diritti ad Apple. Il W3C afferma che le tecnologie specifiche sono già parte del royalty-free stack di HTML5 e comprende quindi gli standard web che possono essere utilizzati senza pagare diritti ad alcuna azienda.

W3C chiede l'annullamento dei brevetti Apple 2

Apple ha ancora qualcosa da fare mentre W3C spera di trovare esempi di tecnologie nei brevetti di Apple che erano in uso prima che li brevettasse. La prova di pre-uso di Apple potrebbe invalidare i brevetti, consentendo in tal modo che le tecnologie nello standard HTML5 possano essere utilizzate liberamente.

 

- Disclamer - Questo articolo presenta le opinioni del suo autore indipendente o della fonte da cui è estratto e non di Italiamac. Può essere stato realizzato con l'assistenza della IA. Non è da considerarsi consulenza, consiglio d'acquisto o investimento, in quanto a puro titolo esemplificativo generico.