Recensione del nuovo Memo per iPhone e iPod touch

Memo è una applicazione per iPhone e iPod touch che ci aiuta a non dimenticare quelle cose da fare in breve tempo delle quali, a volte, non ci si ricorda.

L’applicazione, presentata da Apimac, ha un’ottima stabilità e, pur essendo semplice da utilizzare, ha molte impostazioni che la adattano alle esigenze dell’utente.

foto 11 580x870 Recensione del nuovo Memo per iPhone e iPod touch

Tutti i nostri promemoria vengono visualizzati come “foglietti” sulla schermata principale, la quale puo’ essere impreziosita con uno sfondo personalizzabile con una propria immagine o riccorrendo ad uno degli sfondi con immagini artistiche o naturali che si possono reperire nelle impostazioni del programma. I memo possono essere spostati e posizionati liberamente nello spazio.

foto 21 580x870 Recensione del nuovo Memo per iPhone e iPod touch

Per scrivere un nuovo promemoria è sufficiente premere il pulsante in alto a destra: comparirà uno spazio, un post-it di colore variabile, nel quale inserire una nota.

Da non sottovalutare la possibilità di creare un archivio di promemoria facili da ripescare in futuro.

Oltre alla possibilità di cambiare sfondo, tra le impostazioni c’è la possibilità di cambiare font di scrittura e possibilità di collegare il proprio account Dropbox per eseguire un backup dei propri dati o di esportare/importare le nostre note.

foto 31 580x870 Recensione del nuovo Memo per iPhone e iPod touch

Ciò che più sorprende è la possibilità di condividere i promemoria via Twitter, via email o più semplicemente inviarli come messaggio di un sms.

foto 4 580x870 Recensione del nuovo Memo per iPhone e iPod touch

Pro:
– grafica molto curata
– facilità di utilizzo
– lingua italiana
– supporta il multi touch

Contro:
– non è possibile impostare un “alert” per i promemoria

Memo è disponibile su App Store, per iPhone e iPod touch, al prezzo di 0,79 Euro.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Andrea Begher

x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati