Nuova falla di sicurezza in WhatsApp: Privacy di nuovo a rischio

WhatsAppDecrypt Nuova falla di sicurezza in WhatsApp: Privacy di nuovo a rischio

WhatsApp, la nota app che moltissimi utenti iPhone utilizzano e che permette l’invio e la ricezione di messaggi istantanei tramite connessione di rete sembra essere di nuovo nei “guai”. E lo è anche sulle altre piattaforme quali BlackBerry, Nokia, Android e Windows Phone.

Proprio qualche mese fa Whatsapp aveva sistemato un bug che permetteva a qualche “simpatico” malintenzionato di modificare lo “stato” impostato dagli altri utenti conoscendo solo il loro numero di telefono accedendo ad un particolare sito web.

Quest’oggi invece, come dettagliatamente spiegato dal sito techie-buzz.com, sono a rischio proprio i messaggi inviati e ricevuti con Whatsapp (anche precedentemente cancellati) tramite la decodifica del database dei log posizionato all’interno del dispositivo e visualizzabile nel sistema solo da iPhone con jailbreak.

E’ stato inoltre creato un sito apposta per decifrare tale file criptato con una chiave statica “hard-coded” con protocollo AES-192 semplicemente caricandolo sul sito.

Concretamente, è una violazione della privacy non da poco ma ci teniamo a sottolineare che questo file è recuperabile solo da dispositivi sbloccati, e da persone esperte con libero accesso al vostro iDevice e che certamente gli sviluppatori di Whatsapp correranno ai ripari al più presto.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

WhatsApp non è più sicuro? Scoperta una backdoor

Nel 2016 WhatsApp si è finalmente adeguata alle app top di gamma introducendo un nuovo sistema di sicurezza per la comunicazione tra utenti ovvero le chat crittografate end-to-end e le video chiamate in modo da assicurare che nessun utente di terze parti fosse in grado di accedere a queste comunicazioni. Sfortunatamente è notizia di poche ore fa che WhatsApp è afflitto da una vulnerabilità scoperta da Tobias Boelter, crittografo e ricercatore di sicurezza presso l’Università Berkeley della California, il quale permetterebbe di leggere i contenuti ...