I banner al Moscone Center: iOS 6 con un logo tutto nuovo, OS X Mountain Lion e iCloud

header1 580x434 I banner al Moscone Center: iOS 6 con un logo tutto nuovo, OS X Mountain Lion e iCloud

Mancano ormai pochissime ore all’inizio di uno dei più grandi eventi dell’anno e e Apple ha già fatto trapelare qualche curiosità. Poche ore fa infatti sono stati allestiti i banner di OS X Mountain Lion, iCloud e iOS 6, il nuovo sistema operativo che l’azienda di Cupertino presenterà stasera al WWDC 2012 a partire dalle 19.00 ore italiane.

La conferma arriva dalle foto pubblicate da 9To5 Mac. iOS 6 verrà presentato ufficialmente da Apple al Worldwide Developer Conference in programma per stasera e sarà pubblicizzato come “Il più avanzato sistema operativo mobile del mondo”.

img 0201 580x434 I banner al Moscone Center: iOS 6 con un logo tutto nuovo, OS X Mountain Lion e iCloud

Ormai non si tratta solo di voci di corridoio; Apple presenterà realmente il suo nuovo sistema operativo mobile e tutti gli appassionati non vedono l’ora di poterne ammirare le funzionalità e di poterle provare in versione beta. AppleInsider ha invece immortalato i banner che riguardano il nuovo OS X Mountain Lion, definito “Il più avanzato sistema operativo desktop del mondo” (da notare che la parola Mac non viene più utilizzata nel nome del sistema operativo), e iCloud, del quale l’azienda di Cupertino dovebbe presentare una versione aggiornata insieme a, si spera, qualche nuova feature come la condivisione di foto e video.

WWDC12.1 580x386 I banner al Moscone Center: iOS 6 con un logo tutto nuovo, OS X Mountain Lion e iCloud

Tra qualche ora sapremo anche se Apple ha l’intenzione di confermare le voci che vogliono un aggiornamento della linea Mac, inclusi i Mac Pro che stando ai rumor di queste settimane, dovrebbe adottare processore Xeon E5 8 core, Thunderbolt e USB 3.0.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


News Team

x

Check Also

È dimostrato! Apple non applica l’obsolescenza programmata

È stata da poco pubblicata una serie di benchmark effettuata su molti device Apple, con la quale si dimostra che l’azienda di Cupertino non applica la strategia aziendale dell’obsolescenza programmata. Una bella notizia per tutti i clienti della Mela ed un colpo basso alla concorrenza. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati