“AppGratis” rimossa da App Store: Vendeva posizioni in classifica

appgratis AppGratis rimossa da App Store: Vendeva posizioni in classifica

La scorsa settimana l’applicazione per iOS “AppGratis” è stata rimossa dall’ App Store poichè, secondo Apple, avrebbe violato le linee guida dello store facendo le veci dello stesso e manipolando le classifiche. Stando alle immagini che circolano in queste ultime ore online, però, il vero motivo potrebbe essere più articolato.

Prezzi AppGratis AppGratis rimossa da App Store: Vendeva posizioni in classifica

Il meccanismo dell’applicazione era semplicissimo e apprezzatissimo dai suoi 12 milioni utenti attivi: Il team selezionava le applicazioni a pagamento migliori e più interessanti e si accordava con i rispettivi sviluppatori pianificando sconti o l’azzeramento totale del prezzo per una giornata o più. Tali app, reduci dai tantissimi download macinati durante la promozione, apparivano di conseguenza nella Top 10 tra quelle più acquistate.

Tramite un documento trapelato grazie ad un developer, si viene a scoprire che l’applicazione francese “AppGratis”, sfruttando la sua grande utenza, garantiva agli sviluppatori i primi posti in classifica in cambio di un compenso in denaro: 100.000$ per una posizione fra le prime cinque in classifica in America o 20.000$ per le prime in Italia.

Il CEO della società, che dapprima dichiarò di non ricevere nulla in cambio dagli sviluppatori, ha risposto così a queste accuse:
“Si tratta di un commercio legittimo, del tutto simile alle pubblicità vendute tramite iAD, Facebook o altri servizi online.”

Voi cosa ne pensate di questa vicenda?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Slitta il lancio dell’HomePod di Apple all’anno prossimo

Brutte notizie Apple fan boy! Se speravate di accaparrarvi un HomePod come regalo di Natale mi sa che dovrete pensare a qualcosa di diverso. Apple ha rilasciato una nota pubblica con la quale informa che il lancio di HomePod sarebbe stato spostato a “inizi 2018”.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...