Quest’anno Apple dovrebbe rilasciare tre modelli di iPhone, iPhone 7s e 7s Plus ed un modello inedito per il decimo anniversario che dovrebbe essere chiamato iPhone 8 con un design totalmente rinnovato rispetto ai modelli precedenti.

In base ai recenti rumors ci aspettiamo che iPhone 8 o “iPhone 10th edition” possa essere equipaggiato con un display OLED da 5,8″ mantenendo al contempo le stesse dimensioni degli diPhone da 4,7″. Com’è possibile questo? Grazie alla rimozione del tasto Home e l’integrazione dello stesso nel display gli ingegneri Apple sarebbero stati in grado di rimuovere le cornici inferiori e superiori ed ingrandire così lo schermo.

Si vocifera inoltre che il design sia in vetro e alluminio inossidabile nel mezzo, con design che potrebbe ricordare a tratti iPhone 4-4s.

Anche la ricarica wireless dovrebbe essere una features dell’iPhone del decimo anniversario e coadiuvato ad esso anche la tecnologia Power Delivery che dovrebbe offrire la fast charge del dispositivo tramite porta USB.

In base a tutte queste indiscrezioni DeviceConcepts ha realizzato il mockup che vi alleghiamo qui sotto dell’ipotetico iPhone 8:

Fateci sapere cosa ne pensate.

Advertise

1 commento

  1. iPhone 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8… Sempre e comunque con una sola sim e niente memoria espandibile con MSD. È interessante. Pensate ad un manager qualsiasi che ha due linee telefoniche, compera due iPhone, mi pare logico! E come la mettiamo con l’espansione della memoria? Con le attuali MSD si può avere una buonissima velocità e quantità di immagazzinamento dati ad un prezzo non paragonabile a quello che chiede Apple per quella interna.
    Sarebbe ora che si aggiornasse un pochino, ma proprio solo un pochino… O forse non è più l’azienda che cerca l’innovazione?

Comments are closed.