Dot di Kogeto – Un nuovo punto di vista

CF  9781 580x386 Dot di Kogeto   Un nuovo punto di vista

Kogeto è un’azienda giovane che sta sviluppando un’idea niente male: cercare di rivoluzionare la tecnica di ripresa VIDEO a 360°.

Non so se voi vi siate mai imbattuti in qualche GoogleCar che gironzolava per la vostra città, scattando foto alla strada cercando di evitare il vostro creativo photobombing…

Beh io si! E photobombing a parte, è difficile non notare quella torretta tempestata di fotocamere.

Infatti il metodo utilizzato per ottenere delle foto o video a 360° è proprio quello di piazzare telecamere che coprano tutto il campo, per poi montare le immagini in post produzione.

 

CF  9786 580x386 Dot di Kogeto   Un nuovo punto di vista

 

I ragazzi di Kogeto hanno avuto una grande idea: invece di utilizzare un sacco di fotocamere (rendendo la realizzazione del progetto dispendiosa in termini di denaro o di tempo nel caso si scattassero foto da una sola macchina) hanno sfruttato le proprietà di uno specchio parabolico che riesce a “far verdere” all’obiettivo tutto quello che lo circonda.

Grazie ad un algoritmo utilizzato nell’apposita app (free), l’immagine acquisita viene trasformata in una ripresa a 360°.

Non solo l’immagine, ma anche il video! Questo ci permette (sempre tramite l’app) di poter cambiare inquadratura in tempo reale.

Lucy è il prodotto di punta, dedicato ad un utilizzo professionale; mentre Dot è progettato per funzionare con diversi modelli di iPhone (4-4s-5) grazie ai montaggi dedicati (2 inclusi nella confezione) . Non c’è da aspettarsi altro che poco più di un gadget, ma rende l’idea di come questa tecnologia possa avere svariate applicazioni se sviluppata con criterio.

Nel sito di Kogeto, oltre allo store con i prezzi, sono presenti dei video dimostrativi che vi invitiamo a visualizzare!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Alberto Moschini

x

Check Also

Recensione Nvidia SHIELD TV, Il miglior media streamer in circolazione

Nel mondo videoludico il brand NVIDIA è sulla bocca di tutti: dapprima per le schede grafiche ed ora per la “nuova” SHIELD TV. SHIELD TV non è solamente un’Android TV come le molte altre in circolazione, Nvidia SHIELD TV supporta una risoluzione fino al 4K (servirà ovviamente un televisore che supporti tale risoluzione) in HDR, per assicurare una qualità superiore delle immagini e una gamma di colori sempre più realistica. Si presenta in una scatola bianca con l’immagine del contenuto sul fronte e specifiche varie ...

Loading...