Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

WWDC 20131 Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

Se siete dei fan della mela o anche solo degli appassionati di elettronica di consumo, saprete bene che tra un paio di settimane avrà luogo al Moscone West di San Francisco l’annuale Worldwide Developers Conference indetta da Apple dove, di consuetudine, veniamo a conoscenza di upgrade o di novità made in Cupertino.

Ogni anno l’icona che rappresenta il WWDC negli inviti e sul web è sempre diversa, e non priva di piccoli segni che possono già farci capire cosa verrà presentato durante la conferenza.
Ecco come potremmo tradurre gli indizi di quest’anno attraverso l’immagine ufficiale dell’evento 2013:

Anzitutto, la prima cosa che salta all’occhio è la forma del quadrato arrotondato in primo piano: Non ricorda anche a voi una Apple TV? Ciò ci porta ad immaginare un aggiornamento hardware o software, magari con un’integrazione migliore con iOS e OS ed un’esperienza interattiva maggiore grazie anche a Siri. Ci sentiamo di escludere il lancio di una nuova Apple Tv.

Logo WWDC 2013 Apple Tv Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

Probabilmente però, molti di voi avranno collegato la forma all’icona di un’app… Ma sbagliando. Infatti un’icona di un’app dal display Retina ha dimensioni 1024×1024 e, sovrapponendola ad un’immagine ad alta definizione del logo, si può notare che non combaciano.

Logo WWDC 2013 Icona App Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

C’è inoltre chi ha notato un dettaglio apparentemente anonimo come l’accostamento di due lettere che starebbe però a rappresentare un cinturino, riferendosi ovviamente al tanto vociferato “iWatch”, l’orologio intelligente perennemente collegato all’iPhone.

Logo WWDC 2013 iWatch Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

Per quanto riguarda il carattere utilizzato, ci sono un paio di precisazioni da fare: La prima riguarda il fatto che mai fino ad oggi erano stati usati i numeri romani all’interno del logo, la seconda è che il carattere sottile, leggero e più moderno utilizzato non è il consueto Myriad Pro.
L’unica volta in cui venne utilizzato un font più sottile fu per l’evento “There’s something in the air” dove debuttò il MacBook Air, descritto per l’appunto come “il più sottile notebook al mondo”, leggerissimo. Ciò ci fa pensare indubbiamente che un cambiamento importante è in serbo per noi.

There’s something in the air Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

Altri indizi ci vengono dati dalla scelta dei quadrati arrotondati colorati posti a strati uno sopra l’altro: Apple utilizza generalmente tonalità così sgargianti solo in occasione del lancio di nuove categoria di prodotto. Stando ai rumor però, non sarà il WWDC luogo in cui conosceremo l’iPhone 5s (magari colorato). Sperarci però non ci costa nulla!

I colori del logo del WWDC 2013 Ecco i possibili indizi celati nel logo del WWDC 2013

Dando ormai quasi per certa la presentazione di OS X 10.9 e di iOS 7, voi cosa vi aspettate dal WWDC 2013?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Apple trasmetterà in diretta il keynote della WWDC 2017

Ci siamo quasi, ancora una volta Apple offrirà la diretta streaming del keynote che si terra durante la WWDC di quest’anno. Ieri è stata aggiornata la pagina dedicata all’evento, con data e ora del keynote. Segnate sul calendario: 5 Giugno alle 19 ora Italiana. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...