ZERODIUM offre $1 milione di dollari a chiunque riesca a jailbreakkare iOS 9

iOS 9 è stato da poco rilasciato e presto arriveranno nelle mani degli utenti anche i nuovi iPhone 6s e 6s Plus. L’azienda ZERODIUM, la piattaforma di acquisizione zero-day, ha appena messo una taglia di $1 milione a chiunque, singola persona o team, riesca a jailbreakkare iOS 9. 
Se non avete mai sentito parlare di ZERODIUM è proprio perché quest’azienda naviga in specifiche acque ed è anche molto discreta. L’azienda di sicurezza informatica è specializzata nell’identificazione e nell’acquisizione di potenziali exploit presenti nei software, che successivamente vengono venduti ad una serie di clienti in tutto il mondo. L’enorme premio offerto quest’anno dall’azienda starebbe proprio a significare quanto iOS 9 è in realtà sicuro oppure quanto il loro cliente sarebbe disposto a pagare per avere un jailbreak di tipo untethered del suddetto OS tra le mani.

L’annuncio è stato pubblicato sul sito tramite un’immagine che riportava la dicitura: ” world’s biggest zero-day bug bounty program”:

 

ios ZERODIUM offre $1 milione di dollari a chiunque riesca a jailbreakkare iOS 9

iOS di Apple, come tutti i sistemi operativi, è spesso affetto da critiche vulnerabilità di sicurezza, tuttavia a causa del crescente numero di miglioramenti di sicurezza rendono il sistema iOS di Apple il sistema mobile più sicuro.  Ma non fatevi ingannare, sicuro non significa non jailbreakkabile, significa che iOS ha attualmente il più alto costo e complessità di ricerca degli exploit ed ecco perché vengono pagati milioni di dollari per un bug di iOS 9.

Quindi, se siete dei singoli individui o parte di un team, che ha una certa esperienza nella sicurezza degli OS o una certa abilità nel scovare bug potrebbe interessarvi la proposta milionaria dell’azienda sopracitata. Chi vincerà la sfida?

Immagini tratte da RedmondPie







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

MacBook Pro spento dopo essere andato in stop? Ecco perchè

È capitato diverse volte anche a me di trovare il MacBook Pro spento dopo essere andato in stop o aver abbassato lo schermo. Pare che il problema si sia manifestato dopo l’installazione di High Sierra e che affligga specifici MacBook Pro con alcune impostazioni settate. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...