Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi

Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi e degli open data.

tripdiary1 Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi
Ognuno, con un semplice dispositivo mobile, avrà la possibilità di registrarsi ed utilizzare subito l’applicazione, anche in assenza momentanea di connessione ad Internet. Dunque non una semplice raccolta di foto, ma ben altro: infatti, grazie all’utilizzo del sistema GPS (integrato in quasi tutti i dispositivi mobili), l’applicazione registrerà anche la posizione geografica della foto, così da tener traccia del punto esatto dove è stata scattata; ed inoltre, grazie all’ausilio degli open data, si potrà prendere visione di punti di interesse nelle vicinanze. L’applicazione si è classificata al primo posto allo Smau Mob App Awards.

tripdiary2 Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi

Inoltre non è necessario avere  una connessione attiva, infatti l’App permette di salvare foto e dati in memoria, senza perdere traccia di nulla. Grazie all’ausilio anche del portale web, Tripdiary.it darà la possibilità di condividere tutti i contenuti fotografici, personalizzando a proprio piacimento la propria pagina: le nostre foto verranno proiettate sull’intera mappa mondiale, così da ripercorrere i nostri Viaggi ed avere una visione globale di tutti i posti visitati e fotografati.

app1 Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi

In pochi passaggi sarà possibile registrarsi ed entrare nel mondo di Trip Diary. Un unico accesso che permette di usufruire dei servizi sia dell’applicazione che del portale www.tripdiary.it.  Scattare una foto è semplicissimo: basterà avere il GPS attivo per permettere di registrare la propria posizione geografica. Il tutto anche senza avere una connessione Internet attiva. L’applicazione salverà tutte le foto scattate e le invierà non appena la connessione sarà di nuovo disponibile. Per ogni foto bisognerà semplicemente associargli un album. Grazie all’ausilio di open data forniti da vari enti ed aziende, sarà possibile consultare migliaia di punti di interesse, magari che chiariscono ed aggiungono contenuti a monumenti, chiese, piazze da noi fotografate. Compatibilità: Richiede l’iOS 4.3 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

tripdiary 620x295 Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi

 

Trip Diary è disponibile gratuitamente dell’App Store.

AppStore1 Trip Diary è un Social Network che lega il mondo della fotografia con quello dei viaggi

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati