Walt Disney World accetterà come metodo di pagamento Apple Pay dal 24 Dicembre

Abbiamo parlato in questi giorni come Apple Pay, il nuovo metodo di pagamento attraverso iPhone con NFC, sta crescendo nel mercato, anche se la scarsa adesione dei commercianti al metodo di pagamento contactless, rimane sempre un mistero. Il parco divertimenti Disney, a partire dal 24 Dicembre, inizieranno ad utilizzare il servizio Apple Pay.

GalleryV1 WDW Resort 07 620x410 Walt Disney World accetterà come metodo di pagamento Apple Pay dal 24 Dicembre

Mac Rumors ci spiega che Walt Disney World è stato indicato come uno dei primi partner per Apple Pay, affiancato dai rivenditori come Macy, Walgreens, Subway, McDonalds, e Whole Foods.

disneyworldlogo 620x213 Walt Disney World accetterà come metodo di pagamento Apple Pay dal 24 Dicembre

WDWMagic ci spiega che attraverso l’utilizzo di Apple Pay si vuole puntare a migliorare e facilitare l’esperienza dell’utente all’interno del parco accompagnandolo dall’acquisto del biglietto di ingresso fino agli acquisti all’interno del parco. Perciò anche la rete di alberghi distribuita all’interno dei parchi, accetteranno questo metodo di pagamento così da abbracciare il soggiorno dell’utente a 360°.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

Apple assume ingegnere tramite caccia al tesoro

Lavorare presso Apple non è solo una questione di Curriculum o buoni voti, bisogna avere una certa dimestichezza con i linguaggi di programmazione e perchè no anche con l’intuito. Apple ha infatti nascosto in una pagina del suo sito web un annuncio di un posto di lavoro per un “talentuoso ingegnere” che si dovrà occupare di sviluppare un componente critico per l’ecosistema della compagnia. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati