2 GB di RAM su iPhone 6S e 6S Plus e ben 4 GB di RAM su iPad Pro

Ebbene si, le varie voci di corridoio susseguitesi in questi mesi hanno avuto ragione e finalmente è arrivata la conferma sulle prestazioni dei nuovi processori A9 ed A9 X.
I nuovi iPhone 6S e 6S Plus montano ben 2 GB di RAM e come se non bastasse il nuovo iPad Pro ha ben 4 GB di RAM rendendolo una vera e propria scheggia.

Tramite un tweet di qualche ora fa, lo sviluppatore ed Hacker Hamza Sood, ci ha messi al corrente delle nuove specifiche dei nuovi processori Apple. Tramite Xcode è riuscito a confermare le RAM montanti sui nuovi dispositivi Apple presentati all’evento del 9 Settembre.
Sicuramente ci aspettavamo di sentire 2 GB di RAM per iPhone 6S e 6S Plus, mentre non ci aspettavamo i 4 GB su iPad Pro. Se iPad Air 2 con processore A8X con 2 GB di RAM pare una scheggia nonostante venga sfruttato al massimo non osiamo immagine cosa possa fare il nuovo tablet “Made By Apple” con appena 4 GB di RAM.
E’ chiaro che se l’iPad Pro fosse utilizzato da professionisti, quali architetti, designer nel campo grafico, un dispositivo di tale genere richiederebbe grandi quantità di memoria per far girare programmi quali: Office, Word, Excel, PhotoShop (se mai verrà rilasciato), Autocad (Adobe ha affermato di stare lavorando alla portabilità di molti suoi software).
Cosa ne pensate?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

iPhone 8 in arrivo nei tagli da 64/256/512 GB ?

Il prossimo iPhone di Apple, che chiamiamo erroneamente iPhone 8, si è detto che sarà equipaggiato di ben 3 GB di RAM proprio come iPhone 7 Plus e stando a quanto pubblicato sul microblogging Cinese Weibo il taglio di memoria massimo sarà da 512 GB. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati