Apple aprirà un centro di sviluppo ad Hyderabad, in India

Dopo alcuni report che indicavano l’interessamento da parte di Apple nell’apertura di un nuovo ufficio ad Hyderabad in India, oggi l’azienda ha confermato queste indiscrezioni, spiegando che l’ufficio in questione sarà un centro di sviluppo e che verrà aperto a fine anno. 

Il report proviene dall’Economic Times e riporta:

Stiamo investigano per espandere le nostre operazioni anche in India e siamo felici di avere dei clienti appassionati e una comunità di sviluppatori vibrante in tutto il paese,” ha riferito un portavoce.

Il progetto in se, vedrà un’investimento da parte di Apple di ben $25 milioni e stando al report dell’Economic Times verranno impiegate 4,500 persone per la costruzione. Il nuovo ufficio darà posto a circa 150 impiegati, stando ad Apple, molti dei quali lavoreranno con il team Mappe.

Non vediamo l’ora di aprire un nuovo ufficio di sviluppo ad Hyderabad che sarà sede di più di 150 impiegati Apple che faranno da supporto al team Mappe.”

Apple ha aggiunto che il nuovo edificio includerà “spazio per diversi imprenditori che sopporteranno i nostri sforzi a livello locale.” La location occuperà una superficie di circa 23,ooo metri quadrati al Tishman Speyer di WaveRock (edificio presente nell’immagini qui sopra).

L’azienda di Cupertino dovrebbe iniziare i lavori al nuovo ufficio alla fine di quest’anno, e nello stesso periodo sposterà alcuni impiegati nel suo nuovo Campus 2 a Cupertino.

Immagini tratte da 9to5mac

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Apple taglia i prezzi di iPhone, iPad e Mac in India

Apple si sta focalizzando nel mercato Indiano degli smartphone e a causa dei risultati non troppo positivi l’azienda di Cupertino ha tagliato i prezzi dei suoi prodotti del 7.5%. Il taglio dei prezzi è dovuto a una nuova legge Indiana “Goods and Services Tax” che offre una tassazione più vantaggiosa alle aziende permettendo così la diminuzione dei prezzi. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...