Quattro utili consigli per distinguere le cuffie EarPods originali di iPhone da quelle false

Le EarPods sono le cuffie che vengono vendute con gli iPhone e gli iPod da diversi anni ormai e sono le cuffie più popolari sul mercato. Nonostante ciò, c’è da dire che sono anche le più fragili e per questo spesso si cerca su internet, negli store più comuni come Amazon o Ebay, un modo per risparmiare qualche euro. Ma saranno delle cuffie originali o delle buone imitazioni? Oggi vogliamo offrirvi quattro utili consigli per riuscire a distinguere delle ottime copie dalle cuffie originali acquistabili in Apple Store al prezzo di €30. Iniziamo subito:

  1. La confezione in plastica delle EarPods originali è piatta e liscia e basta metterla alla luce per accorgersi che all’interno della confezione non ci sarà alcuna ombra scura (la dicitura OEM è riferita alla confezione originale) .
    6191452161057 Quattro utili consigli per distinguere le cuffie EarPods originali di iPhone da quelle false
    26571452161058 Quattro utili consigli per distinguere le cuffie EarPods originali di iPhone da quelle false
  2. Le EarPod originali sono sate progettate per offrire un suono molto leggero alla pressione di un qualsiasi tasto su di esse. Un doppio suono del tipo “click, click” permetterà di riconoscere le cuffie originali dalle imitazioni che faranno tre o più click. Inoltre lo spazio che c’è tra le due plastiche che racchiudono i tasti è molto sottile (vedi foto) , differenza molto evidente nelle imitazioni(la dicitura OEM è riferita alle cuffie originali):
    96751452161058 Quattro utili consigli per distinguere le cuffie EarPods originali di iPhone da quelle false
  3. Un’altro punto interessante da controllare, che permette di differenziare le originali dalle contraffatte, è il foro d’aria presente nella parte inferiore delle cuffie il quale è stato progettato per offrire un basso migliore. Coprendo questo foro sentirete meno i bassi. Nelle cuffie non originali il buco in questione è solo a scopo decorativo.
    7701452161058 Quattro utili consigli per distinguere le cuffie EarPods originali di iPhone da quelle false
  4. L’ultimo suggerimento che possiamo offrirvi è controllare l’effettiva luminescenza delle cuffie. Si, potrà sembrarvi strano ma il materiale con cui sono fatte le cuffie originali è nettamente diverso da quelle non originali. Date un’occhiata alle foto per schiarirvi le idee (la dicitura OEM è riferita alle cuffie originali)
    17291452161058 Quattro utili consigli per distinguere le cuffie EarPods originali di iPhone da quelle false

E voi, avete acquistato delle cuffie per “originali” su Amazon o Ebay e sono risultate contraffate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Immagini tratte da EtradeSupply







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Animoji su qualsiasi modello di iPhone è possibile con MRRMRR

Animoji, che simpatica invenzione peccato che disponibile solo per iPhone X grazie al sistema TrueDepth che permette di seguire i movimenti facciali e riportarli come emoji 3D animate. MRRMRR, app di filtri facciali già pubblica da anni in App Store si è aggiornata introducendo le Animoji, o almeno qualcosa che gli assomiglia.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...