20 anni di attacchi DDoS, ecco come si sono evoluti dal 1996 ad oggi (con Infografica)

E’ il settembre del 1996 quando l’Internet Service Provider di New York, Panix, viene colpito da un attacco DoS che lascia la città offline per parecchi giorni. Il resoconto del New York Times sull’attacco riporta un’affermazione di un esperto del settore: “In linea di principio, non abbiamo una soluzione per la maggior parte degli attacchi DoS. A livello generale, il problema non è risolvibile.”

Nel 2016 tanto è cambiato: Gli attacchi alle reti IPS di fine anni ‘90 erano minimi rispetto a quelli odierni; basti pensare che, solo il mese scorso, Arbor Cloud ha arginato un attacco da 600Gbps, il più grande mai visto. Si prevede entro la fine del 2016 di arrivare a una dimensione media di attacco pari a 1,15Gbps, sufficiente per mettere fuori gioco la maggior parte delle attività.

In allegato l’infografica di Arbor Networks che traccia l’evoluzione degli attacchi DDoS nel corso di questi 20 anni che identifica gli eventi più importanti legati alla difesa DDoS anno per anno.

Gli attacchi alle reti IPS di fine anni ‘90 erano minimi rispetto a quelli odierni di notevole entità. Solo il mese scorso, Arbor Cloud ha arginato un attacco da 600Gbps, il più grande mai visto. Si prevede entro la fine del 2016 di arrivare a una dimensione media di attacco pari a 1,15Gbps, sufficiente per mettere fuori gioco la maggior parte delle attività.

 

20 years of ddos infographics 20 anni di attacchi DDoS, ecco come si sono evoluti dal 1996 ad oggi (con Infografica)

 

* Questo comunicato è stato pubblicato come contributo esterno fornito dall’azienda produttrice. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto da Italiamac.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy
x

Check Also

Preparati ai BlackFridays TrenDevice e BuyDifferent: 4 giorni di super offerte su iPhone, iPad e Mac Ricondizionati.

TrenDevice e BuyDifferent si preparano al Black Friday: l’evento di shopping più atteso dell’anno. Anche per l’edizione 2017, i due e-commerce italiani prolungano gli sconti e le super offerte per ben 4 giorni consecutivi no-stop: 24, 25, 26 e 27 Novembre. Su TrenDevice avete quindi la grande occasione per risparmiare sull’acquisto di iPhone e iPad ricondizionati; mentre su BuyDifferent potete acquistare il Mac ricondizionato che avete sempre desiderato, oppure potenziare il vostro computer con gli upgrade SSD, RAM, Hard Disk e Batterie. Gli sconti sono ...

Loading...