I nuovi MacBook Pro non supportano 32GB di RAM

Ebbene si, se siete dei professionisti ed eravate interessati ad aggiungere tramite Apple Store online 32GB di RAM al vostro nuovo MacBook Pro ahimè non potrete. Di base i nuovi MacBook Pro vengono venduti 8GB (per il modello da 13″) e 16GB (per il modello da 15″) uniche configurazione disponibili. 

Stando ad Apple, i nuovi MacBook Pro non possono essere configurati con 32GB di RAM in quanto raddoppiare la memoria disponibile avrebbe un impatto negativo sulla durata della batteria.

Un lettore di MacRumors avrebbe inviato un email a Phil Schiller chiedendogli maggiori informazioni circa la RAM dei nuovi MacBook Pro.

“The lack of a 32GB build-to-order option for the new MacBook Pros raised some eyebrows and caused some concerns (me included),” si legge nell’email di David.

“Does ~3 GBps bandwidth to flash storage make this a moot issue? I.e. memory paging on a 16GB system is so fast that 32GB is not a significant improvement?”, aveva chiesto precedentemente con la sua mail.

Schiller risponde che equipaggiando il nuovo notebook con più di 16GB di RAM si perderebbe molta energia ed avrebbe un impatto negativo sulla durata della batteria.

Ecco la risposta completa di Phill Schiller:

It is a good question. To put more than 16GB of fast RAM into a notebook design at this time would require a memory system that consumes much more power and wouldn’t be efficient enough for a notebook. I hope you check out this new generation MacBook Pro, it really is an incredible system.

Per chi se lo fosse perso i nuovi MacBook Pro sono dotati di una nuova memoria a 2133 MHz la quale dovrebbe essere molto più veloce delle precedenti.

 

hello again event macbook pro performance I nuovi MacBook Pro non supportano 32GB di RAM

Come potete vedere dall’immagine qui sopra Apple ha fatto passi da gigante con i suoi nuovi MacBook Pro ragion per cui probabilmente 16GB di RAM potrebbero avere prestazioni pari o superiori a 32GB di RAM equipaggiate sui modelli dello scorso anno.

Inoltre se ci pensate bene, editare immagini o video con un monitor connesso al MacBook Pro richiede molta energia e pensate un po’ cosa succederebbe se equipaggiaste anche 32GB, un disastro insomma.

Alla luce di ciò, pensate ancora che la RAM potrebbe essere un problema per voi? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
  • Mau

    “ragion per cui probabilmente 16GB di RAM potrebbero avere prestazioni
    pari o superiori a 32GB di RAM equipaggiate sui modelli dello scorso
    anno”. ma i MBP dello scorso anno supportavano 32gb di ram?,non lo sapevo,siete sicuri?

    • Glock

      I MBP del 2015 supportano al massimo 16GB di RAM.

      • Mau

        era una domanda ironica……

x

Check Also

Come aumentare del 60% la durata della batteria di iPhone X

Potrà sembrare strano ma in realtà non lo è. iPhone X è stato equipaggiato di moltissime novità che richiedono un dispendio energetico non indifferente, lo stesso display OLED nonostante non sia più dotato di pannello di retro illuminazione potrebbe far miracoli se usato al modo giusto. Sfruttando una funzionalità disponibile in Accessibilità di iPhone potremo infatti guadagnare fino al 60% di batteria. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...