Un bug di iMessage renderà il vostro iPhone inutilizzabile

L’anno scorso abbiamo assistito al “messaggio della morte” il quale se inviato ad una persona faceva crashare il proprio iPhone rendendolo inutilizzabile a causa di un bug di Unicode su iOS 8, mentre questa volta il bug è dell’app Messaggi su iOS 10 e versioni inferiori. 

Pare infatti che sarà sufficiente inviare un file di contatto via iMessage per rendere l’iPhone della vittima inutilizzabile o almeno sovraccaricare la CPU e far crashare di conseguenza l’app messaggi.

Ecco un video dimostrativo della potenza di questo nuovo bug:

Gli utenti possessori di iPhone e iPad con iOS 8 o superiori (iOS 10.2.1 compreso) saranno vulnerabili all’attacco. La parte peggiore di questo hack è che è impossibile da risolvere a meno che tu non sappia esattamente cosa fare e riavviare iPhone o uscire dall’app messaggi pare non risolvere il problema.

L’hack in questione è stato creato da Vincedes, il quale ha anche fortunatamente sviluppato una soluzione per risolvere questo problema.

Passiamo alla parte un po’ più interessante, se siete dei cattivi amici e volete inviare il messaggio malevolo in questione questo è ciò che dovrete fare:

  1. Scaricate il file di contatto cliccando qui (link rimosso dalla redazione)
  2. Caricatelo su iCloud Drive o Dropbox
  3. Condividete il file inviandolo alla vittima via iMessage
  4. Attendete che la vittima abbia fatto tap sul contatto e l’app Messaggi sarà adesso completamente bloccata
  5. Per risolvere il problema e far tornare nuovamente l’app funzionante vi basterà cliccare questo link

 

E voi, conoscevate questo hack? Fatecelo sapere tramite i commenti.

 

Nota: Il link diretto al file è stato rimosso dalla redazione per ovvi motivi di sicurezza.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
  • Francesco

    C’è un problema grosso e voi spiegate come riprodurlo sul telefono di qualcuno. Sono anni che vi leggo ma dopo una cosa del genere non meritate di essere più seguiti. Teste di cavolo che non siete altro.

    • Ciao, hai ragione, abbiamo rimosso il link. Abbiamo comunque messo illink alla soluzione.

  • Enzo

    Bei bastardi che siete. Minkia.
    Con simpatia lo dico ragazzi però dai, un minimo di serietà. Con la gente che c’è in giro oggi che più animali non ce n’è. Così vi fate complici. Hai voglia a dire che scrivete la notizia che anche altri danno. Intanto non datela voi. Gli altri blog che si arrangino.

    • Ciao, hai ragione, abbiamo rimosso il link.

x

Check Also

MacBook Pro spento dopo essere andato in stop? Ecco perchè

È capitato diverse volte anche a me di trovare il MacBook Pro spento dopo essere andato in stop o aver abbassato lo schermo. Pare che il problema si sia manifestato dopo l’installazione di High Sierra e che affligga specifici MacBook Pro con alcune impostazioni settate. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...