Recensione: Wallpaper Wizard un cappello magico per gli sfondi sul nostro Mac

WW Recensione: Wallpaper Wizard un cappello magico per gli sfondi sul nostro Mac

Davvero interessante questo programma, Wallpaper Wizard, che ci permette con pochissimi click di gestire e cambiare in modo molto creativo una serie molto vasta di wallpaper per il nostro Mac. Direttamente dal sito del produttore si possono reperire tutte le info necessarie, anche per avere a disposizione connessioni con altri computer. Ma vediamo come funziona,dopo una veloce installazione in stile Mac, ci ritroviamo subito sul pannello delle preferenze del programma, dal quale si può già iniziare ad “assaggiare” alcuni sfondi semplicemente premendo sul pulsante Next Wallpaper, e vedremo subito apparire sul nostro desktop in maniera perfettamente proporzionata, il nostro primo sfondo.

Da notare immediatamente la qualità e la bellezza degli sfondi che abbiamo a disposizione, che ci fanno capire immediatamente la bontà del lavoro svolto. Sempre dal pannello di controllo possiamo avere a disposizione fra le opzioni, l’avvio automatico del programma all’accensione del Mac, la rotazione degli sfondi a tempo da noi determinato e una comoda ed efficace scorciatoia da tastiera per il cambio wallpaper.

WW 1 Recensione: Wallpaper Wizard un cappello magico per gli sfondi sul nostro Mac

Sempre da panello d controllo, possiamo attivare o disattivare una divertente animazione mostrataci all’apparire del nuovo wallpaper, semplicemente abilitando o disabilitando lo switch “Magic stars”.

Non manca il pulsante della condivisione che se premuto ci porta direttamente sul sito del produttore, sul quale è già pronto lo sfondo da noi attualmente usato pronto per essere condiviso sui social network come Facebook e Twitter.

Di base, abbiamo a disposizione una serie limitata di wallpaper messi a nostra disposizione che però previa registrazione sul sito, può essere ampliata a dismisura, semplicemente cliccando sulla “x” della categoria che volgiamo appartenga alla nostra collezione.

Tantissime le categorie presenti nel database e sempre in evoluzione, che spaziando dai classici paesaggi, artisti famosi, auto, moto, film, splendide foto di attrici e attori famosi, ma anche fashion, modelli 3D, astratti e tantissime altre categorie.

WW 2 Recensione: Wallpaper Wizard un cappello magico per gli sfondi sul nostro Mac

Nella stessa schermata, abbiamo anche la possibilità di personalizzare il stro profilo, visualizzare le categorie da noi scelte, visualizzare tutte le categorie, e anche i wallpapers da noi scelti per essere salvati in remoto.

Per concludere, ritengo che sia un programma indispensabile per il nostro Mac. Il variare degli sfondi dà un senso di cambiamento che durante la giornata che ritengo necessario per interrompere la routine lavorativa, e questo Wallpaper Wizard lo fa egregiamente. Dal sito abbiamo anche tutto il supporto chiaro e lineare per poterlo sfruttare al massimo delle sue possibilità.

Il costo del programma è di €5,99 ma ricordiamo anche la presenza una versione lite gratuita che ci permette di poter provare le potenzialità del programma con una serie definita di wallpapers.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Mauro Burlon

Mauro Burlon da sempre è appassionato di Informatica. Ha seguito le varie evoluzioni informatiche sia hardware che software fin dai primi processori 286 con DOS, sia in ambito professionale che come interesse privato. Ha posato gli occhi sul mondo Apple per curiosità personale e da allora non li ha più staccati dalla mela rosicchiata. Gli interessi personali vanno dalla programmazione al Cinema ea gli sport americani.
x

Check Also

iOS 10.3.3 conferma l’imminente arrivo di un nuovo iPad Pro

La prima beta di iOS 10.3.3, rilasciata agli sviluppatori Martedì scorso, ha confermato l’imminente arrivo di un nuovo modello di iPad Pro da 12.9″. Il dispositivo potrebbe essere presentato il mese prossimo al WWDC, insieme ad iOS 11 ed il tanto atteso iPad Pro da 10.5 pollici. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati