protezionefiles 580x362 Apimac Protezione File da oggi sul Mac App Store

“Protezione File” arriva sul Mac App Store e rende facile la protezione di file, cartelle e documenti con crittografia e password. Studiato per chi vuole una soluzione facile e veloce che guidi passo passo nella creazione e gestione degli spazi criptati.

Siamo in un mondo telematico, sempre connessi, portiamo dovunque chiavette con i nostri dati, usiamo portatili, dischi removibili, file privati, spesso molto più importanti dei dispositivi stessi. Più informazioni e relativi supporti portiamo in giro più aumenta il rischio che qualcuno se ne appropri. Dobbiamo quindi proteggerli.

A questo scopo ecco Apimac Protezione File (Protect Files nel mercato internazionale), un’efficiente utility che offre la soluzione completa del problema, consentendo in modo semplice la creazione di cartelle e spazi criptati con lo stesso livello di sicurezza (AES – Advanced Encryption Standard) utilizzato nel mondo da molti Governi, come ad esempio, quello americano.

Apimac Protezione File rende facile la protezione con crittografia e password di file, cartelle e documenti. Sviluppato appositamente per coloro che preferiscono una soluzione dedicata, Protezione File guida l’utente inesperto passo passo nella creazione e l’utilizzo di spazi criptati. Lo spazio crittografato viene gestito con una comoda e semplice interfaccia che guida nel blocco e sblocco dei documenti e delle cartelle. Uno spazio crittografato è uno spazio protetto con password che può risiedere sul disco rigido del Mac, su un disco esterno o una chiavetta USB. L’utente può tranquillamente archiviare cartelle, documenti, foto, video, musica, e tutti i tipi di file per impedirne l’accesso ad altri. Lo spazio è visualizzato come un normale volume sul desktop. Quando lo spazio è bloccato, il contenuto dello spazio è super protetto. Quando lo spazio è sbloccato, è possibile copiare, spostare e cancellare file come su qualsiasi disco.

Protezione Files è da oggi disponibile sul Mac App Store oppure sul sito Apimac.com da dove è possibile anche scaricarne una versione demo.

Pagina Mac App Store
Pagina sul sito dello sviluppatore

Advertise