Uscita la versione gratuita di “Strip HTML” per Mac, per estrarre testi dal codice HTML

E’ stato da poco rilasciato Strip HTML Lite, che è la versione gratuita di Strip HTML, un tool che si propone come il braccio destro di blogger, web designer e programmatori. Una delle peculiarità di questa app è che permette, con un semplice drag and drop, di eliminare da una pagina web i tag di codice HTML, così da ottenere il testo pulito e un elenco completo dei link e dei file presenti nella pagina.

L’applicazione fa dell’estrema semplicità di utilizzo il suo punto forte: basta trascinare sulla finestra dell’applicazione un file .html, una porzione di codice o, addirittura, un indirizzo web da Safari o da altri browser e l’app farà il resto. Una volta che il testo è stato ripulito, è sufficiente copiarlo e incollarlo in altri documenti. Dopo averla provata per alcuni minuti abbiamo capito che si tratta di una app votata all’efficienza e all’ottimizzazione dei tempi di lavoro. Al drag&drop si aggiunge anche un’altra comoda funzionalità: Strip Clipboard, con questa, si sarà in grado di ripulire dai tag HTML anche una porzione di codice copiata negli Appunti, così che, incollandola in un altro documento, si ottenga solo il testo semplice. In pratica basta copiare del codice HTML, premere il pulsante Strip Clipboard e incollare il testo, ripulito, in qualunque altra applicazione.

 

HTML Stripper Main WD2 620x413 Uscita la versione gratuita di Strip HTML per Mac, per estrarre testi dal codice HTML

 

 

Strip HTML Lite può far capire come la versione full può diventare rapidamente una app indispensabile per i web designer che stanno lavorando al restyling di un sito, o per i blogger che vogliono recuperare stralci di testo da una pagina web per citarli in un articolo e, in generale, per chiunque lavori spesso con pagine web e HTML.

Strip HTML Lite sorprende per la sua velocità: si avvia in un lampo e ripulisce i testi in ancora meno tempo. È facilissima da usare ma è piuttosto completa: il fatto di avere il testo ripulito nell’area principale e l’elenco dei link e dei media trovati in pagina nella barra laterale, è comodo e davvero utile. Funzioni come Strip Clipboard, il conteggio delle parole e il fatto che sia possibile darle in pasto, semplicemente trascinando, praticamente qualunque HTML (file, ULR o parti di codice) la rendono molto funzionale in qualsiasi condizione.

La versione Lite è limitata a 5 pagine ripulite al giorno ed ogni sessione dura al massimo 30 minuti.

Versione gratuita su Mac App Store
Versione completa su Mac App Store







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Il Team News di Italiamac si occupa di notizie del mondo Apple a 360 gradi ed è composto da diversi blogger che collaborano con Italiamac. Gli argomenti trattati vanno dalle recensioni di app per Mac e iPhone alle news relative all'azienda di cupertino, passando per i rumors e gli accessori.
x

Check Also

Apple ha già patchato la vulnerabilità Wi-Fi su macOS, iOS, watchOS e tvOS nei prossimi aggiornamenti

Come un fulmine a ciel sereno ci è stato detto che la cifratura WPA2 che utilizziamo ogni giorni sui nostri modem e quindi sulle nostre reti Wi-Fi non è più sicura e che è vulnerabile ad attacchi hacker che metterebbero a repentaglio tutto quello che digitiamo sul web. Apple però ci rassicura affermando di aver risolto gli exploit di iOS, tvOS, watchOS e macOS con l’ultima beta disponibile agli sviluppatori e che sarà rilasciata al pubblico molto presto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al ...