Adobe Flash Player: Disponibile la versione finale 10.2 per Mac

adobe Adobe Flash Player: Disponibile la versione finale 10.2 per Mac

Quest’oggi Adobe ha rilasciato un nuovo aggiornamento del noto Flash Player, targato 10.2.152.26, e considerato la versione finale che può essere distribuita al pubblico. La nuova versione, secondo Adobe, sta facendo strada a una nuova era nell’accelerazione hardware di video eseguibili dai recenti Mac con processore Intel (il software non è compatibile con i vecchi Mac Power PC).

Il software include nuove funzionalità di privacy, supporta l’esecuzione dei filmati full screen su più monitor, include un migliorato rendering sub-pixel, progettato per rendere i caratteri più leggibili su schermo, e altre nuove funzionalità.

La riproduzione di filmati in alta definizione su Mac, utilizzando una scheda video GeForce 9400M o una qualsiasi altra scheda video discreta con 128 MB di RAM, ha mostrato una drammatica riduzione dell’uso della CPU. Per riprodurre un filmato con una risoluzione di 1080p, infatti, è stato rilevato solo il venti per cento di utilizzo della CPU con la nuova versione del player, mentre utilizzando la versione Flash precedente (10.1) l’utilizzo della CPU era del novanta per cento.

Secondo Adobe, per permettere ai filmati di supportare correttamente l’accelerazione hardware, gli sviluppatori devono apporre una piccola modifica nel codice dei propri documenti SWF. È chiaro quindi che i benefici dell’accelerazione hardware non saranno disponibili da subito, almeno fino a che tutti i filmati saranno in grado di supportarla. Con la nuova versione anche i nuovi browser Internet Explorer 9 e Google Chrome possono sfruttare questa nuova tecnologia.

La società, inoltre, ha deciso di interrompere il rilascio degli aggiornamenti di sicurezza e di nuove versioni del Flash Player ai Mac di vecchia data con processore PPC. Per poter installare il nuovo player, quindi, è necessario disporre almeno di un Mac con processore Intel, OS X versione 10.4, Safari 4 o superiori, Firefox 3 o superiori, Google Chrome versione 2 o superiori o Opera 9.5.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

Steve Jobs aveva ragione, Adobe Flash sparirà nel 2020

Lo prevedeva anni prima dei suoi concorrenti, zio Steve aveva ragione, Adobe ha annunciato di voler dismettere il plugin Flash insieme ai software correlati entro fine 2020. Nonostante l’azienda sappia che Flash è impiegato in quasi tutti i browser essi perseguiranno il loro obiettivo entro fine 2020 come sopracitato, smettendo di sviluppare Shockwave, Flash e plugin correlati. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati