Rumors sui nuovi MacBook Pro: meno cari, tecnologia Light Peak, FaceTime HD

th Rumors sui nuovi MacBook Pro: meno cari, tecnologia Light Peak, FaceTime HD

Sembra che manchi davvero poco ormai al debutto della nuova gamma di MacBook Pro, e mentre i rumors sulle probabili caratteristiche dei modelli continuano a susseguirsi, ci sono due succose novità: la prima, riportata da 9to5mac, è che c’è una forte probabilità che i prezzi della gamma scendano (a seconda del modello) di circa cento dollari. La seconda sono le voci, sempre più insistenti, sull’implementazione della tecnologia Light Peak sulle nuove macchine. Ricordiamo che si tratta di un tipo di connettività capace di garantire velocità di trasferimento fino a 10 Gbps, ben tre volte in più rispetto alle connessioni USB 3.

%name Rumors sui nuovi MacBook Pro: meno cari, tecnologia Light Peak, FaceTime HD

Già i primi rumors avevano accennato al fatto che molto probabilmente la tecnologia Light Peak, nonostante fosse stata sviluppata da Intel, sarebbe stata distribuita da Apple sotto il suo marchio: e queste voci sembrerebbero aver trovato conferma grazie ad una foto delle caratteristiche dei nuovi MacBook Pro, in cui si legge quello che sarebbe il nome definitivo, ovvero Thunderbolt.

9to5mac osserva inoltre che Thunderbolt potrebbe essere una porta unita a quella che attualmente è la Mini Display Port , in base a quanto si vede in questa immagine, ammettendo che sia vera e non ritoccata:

Thunderbolt MacBook 670x264 1 Rumors sui nuovi MacBook Pro: meno cari, tecnologia Light Peak, FaceTime HD

Sempre osservando alcune foto dell’imballaggio, si legge la scritta “FaceTime HD Camera integrata”: questo potrebbe stare ad indicare l’inserimento di una fotocamera capace di supportare risoluzioni fino a 720p, per videochiamate con FaceTime in alta definizione.
Screen shot 2011 02 23 at 7.36.15 AM Rumors sui nuovi MacBook Pro: meno cari, tecnologia Light Peak, FaceTime HD
Infine sembra molto probabile che il MacBook da 17″ possa essere dotato di un processore Intel i7. Staremo a vedere: ricordiamo in ogni caso che si tratta di fughe di notizie, dunque nulla di confermato da Apple stessa.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

x

Check Also

Sostituzione gratuita della batteria su alcuni modelli di MacBook Pro 2012 e inizi 2013

Se disponete di un MacBook Pro con display Retina da 15 pollici rilasciato a metà 2012 o inizi 2013 e necessita di aver sostituita la batteria, il centro di riparazioni dovrebbe sostituirvela senza alcun costo aggiuntivo ma dovrete aspettare un mese circa. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati