Belight Software Get Backup Pro 3 Backups

Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

Utente, rimembri ancor quel Get Backup Pro, di cui ti parlai in quel di Settembre tra una foglia caduta e un fiume in piena, quando ti apprestasti ad installare El Capitan con grande, arguta e furiosissima lena?

Se no, sei sempre in tempo per rimediare; Belight Software ha rilasciato ufficialmente Get Backup Pro 3, una nuova versione del fu Get Backup Pro dotata sia di un’interfaccia ridisegnata, sia di una serie di caratteristiche in grado di rendere l’applicazione persino più funzionale che in passato.

 

get backup pro 620x324 Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

Un vecchio banner di Get Backup Pro, tratto dal sito ufficiale di Belight Software.

 

Con la nuova versione di Get Backup Pro, Belight Software ha deciso di concentrarsi fortemente su design e funzionalità, cercando di garantire un equilibrio tra i due elementi senza che l’uno rubasse troppo spazio all’altro. Dotato di un’interfaccia con maggiori sfumature e visibilmente più elaborata rispetto alla precedente, il nuovo software dell’azienda sfrutta gli ultimi miglioramenti nel campo della clonazione-disco e dei backup per garantire un prodotto all’avanguardia, utile a chiunque abbia il costante terrore di perdere tutti i suoi dati per un qualche guasto al sistema.

 

Backup: ora migliori che mai

 

promo graphics1 620x388 Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

 

Per quanto riguarda i backup in sé, vero centro del software e delle sue potenzialità, Get Backup Pro 3 conserva le stesse feature dei suoi predecessori, con una maggiore attenzione per le tecnologie di crittografia e di compressione: con la nuova versione dell’App, infatti, è possibile creare backup incrementali, backup compressi o persino backup crittografati, tenuti sotto chiave tramite alcune tra le migliori tecnologie di “data-encryption” (tra cui AES-128, AES-256, Blowfish e Triple DES). Migliorati anche i meccanismi di compressione, che permettono di ridurre le dimensioni dei propri backup fino al 60%.

 

Sincronizzazione: per non perdersi nulla

 

promo graphics3 620x388 Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

 

A volte, può essere utile sincronizzare i propri dati tra i vari hard drive o i vari computer che si possiedono, specie se sono troppo grandi o troppo privati per poter essere costantemente aggiornati tramite iCloud; in questo caso, Get Backup Pro 3 permette di sincronizzare cartelle e progetti con pochi, semplicissimi passi, permettendo di abbandonare il lavoro su un dispositivo per riprenderlo rapidamente su un altro, senza perdite di tempo prezioso. La funzione “Sincronizza”, inoltre, permette di usufruire al massimo dei backup effettuati, sfruttandoli come vero e proprio oggetto della sincronizzazione tra computer e hard drive.

 

promo graphics2 620x388 Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

Sia Backup che Sincronizzazione possono essere programmati tramite il cosiddetto “Scheduler”.

 

Clonazione-Disco: quando la sicurezza non è mai troppa

 

 

promo graphics4 620x388 Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

 

Ciliegina sulla torta è una feature già presente nella prima versione di Get Backup Pro, resa adesso più funzionale che mai: la clonazione del disco. La nuova versione dell’App, infatti, eredita dal passato la possibilità di “clonare” gli hard drive scelti dall’utente per l’occasione, donando ai cloni le possibilità vere e proprie di un “disco di avvio”. In questo modo, i “cloni” potranno essere usati per riportare in vita il proprio computer e avere una garanzia per qualunque evenienza.

 

Miglioramenti grafici e funzionali rispetto al passato

 

promo graphics5 620x388 Belight Software rilascia Get Backup Pro 3; e i vostri dati sono sempre più al sicuro

 

L’interfaccia delle prime versioni di Get Backup Pro, come già accennato in una vecchia analisi, era sicuramente tanto minimale quanto intuitiva; tuttavia, l’applicazione peccava di uno stile semplice e non troppo accattivante, che non contribuiva certo a distinguere il prodotto di Belight rispetto a molti altri software di backup e clonazione del disco. Con la nuova versione di Get Backup Pro, l’azienda ha messo in campo tutta la sua potenza creativa, nel tentativo di creare un prodotto che fosse sia funzionale che piacevole da vedere.

Se, a questo, aggiungiamo anche un paio di caratteristiche chiave che vanno a rifornire la lunga lista di funzionalità dell’applicazione (come diverse opzioni avanzate di supporto al Workflow), Get Backup Pro 3 ha sicuramente tutte le carte in regola per essere uno dei migliori software di creazione backup e di clonazione disco presenti sul mercato, in grado di compensare perfettamente tutte le piccole mancanze di Time Machine. Se integrato con quest’ultimo, Get Backup Pro 3 può rivelarsi uno strumento utilissimo, immancabile per chiunque utilizzi il computer su base giornaliera.

Prima di lasciarvi, di seguito troverete una galleria con una serie di immagini dedicate all’applicazione:

 

 

L’applicazione può essere scaricata direttamente dalla pagina ufficiale sul sito Belight Software, al prezzo di $19,99; è tuttavia possibile richiedere una versione di prova gratuita, dunque non esitate a darle una possibilità!

Come sempre, non dimenticate di seguire Italiamac su Facebook e Twitter per rimanere aggiornati su tutte le novità del mondo Apple!






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

Diminuiscono le vendite dei PC ma i Mac rimangono in testa

Pare proprio che le spedizioni globali dei PC siano in diminuzione e gli analisti di Gartner hanno notato che le spedizioni sono quasi paragonabili ai dati del 2007. Nonostante i produttori di PC stiano notando un crollo nelle vendite, i Mac e MacBook di Apple sono in linea con i dati registrati nello stesso trimestre dello scorso anno. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati