iPad Multi Touch

Diversi giorni fa vi avevamo parlato di un brevetto depositato da Apple per un nuovo tipo di Touch ID, ma sembra che la Casa di Cupertino abbia in serbo ancora qualcosa per i suoi utenti: l’azienda, infatti, potrebbe portare un dispositivo Multi-Touch anche su OS X, come suggerisce un secondo progetto depositato dalla compagnia nel corso della settimana passata (via MacRumors).

screen shot 2016 02 02 at 10.38.19 620x392 Nuovo Dispositivo Multi Touch in arrivo su Mac?

Il brevetto, che porta il nome di “Proximity and Multi-Touch Sensor Detection and Demodulation” [“Sensore per il rilevamento e la demodulazione di prossimità e multi-touch”, trad. non lett.], rivela come fotodiodi e altri componenti hardware dedicati alla prossimità possano funzionare in parallelo con i più tradizionali display ad input multi-touch.

Un tale progetto potrebbe estendere le potenzialità del multi-touch ben oltre l’interfaccia tradizionale, risultando in una sorta di “tastiera virtuale” con cui interagire in uno spazio tridimensionale. Il sistema, infatti, può rilevare la presenza di un dito, di un palmo o di qualunque altro oggetto in movimento sopra la superficie del display, trasportando le rilevazioni in una GUI su cui gli utenti potranno “premere” pulsanti virtuali, attivare funzioni o accendere/spegnere dispositivi senza toccarli fisicamente.

Il brevetto mostra già diverse possibili applicazioni future della tecnologia, da applicarsi – per esempio – a un MacBook o a un dispositivo stand-alone connesso al computer.

E voi, cosa ne pensate? Comprereste un accessorio del genere? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti!
Advertise