Scoperto nuovo malware che compromette la sicurezza dei nostri Mac

Avete capito bene, un nuovo malware molto pericoloso permetterebbe di dare pieno controllo agli hacker del nostro sistema. Soprannominato “Backdoor.MAC.Eleanor” dai ricercatori di sicurezza, permetterebbe di installare una backdoor su sistemi OS X tramite uno script caricato su finti convertitori di applicazioni disponibili su siti piuttosto fidati che si occupano della vendita di Mac app.

“Questo tipo di malware è particolarmente pericoloso quanto difficile da scovare ed offre agli hacker pieno controllo del sistema,” afferma Tiberius Axinte, Technical Leader di Bitdefender Antimalware Lab. “Per prima cosa, chiunque può avere pieno accesso al vostro laptop, alle vostre mail, trasformando il vostro computer in un bot per l’attacco ad altri dispositivi.”

I ricercatori di Bitdefender hanno trovato il malware nell’app EasyDoc Converter la quale permette tramite un “drag-and-drop” di convertire alcuni file ma che in realtà una volta convertiti inietterà uno script malevolo sulla macchina.

Backdoor.MAC.Eleanor crea un indirizzo Tor sui computer infettati, permettendo a chi attacca di connettersi ed avere pieno accesso ai file system, permettendogli anche di scattare immagini e video dalla web camera.

Al fine di essere contagiati da questi tipi di malware è necessario installare app “non firmate” da Apple, ovvero app craccate o programmi di terze parti. Di conseguenza, i ricercatori di sicurezza consigliano di cambiare le impostazioni di installazione in: “Consenti app scaricate da: Mac App Store e sviluppatori identificati”.

Immagini tratte da CultOfMac







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
  • Guglielmo Cancelli

    ” Ma va i prodotti Apple sono senza virus non si bloccano mai ! ” Cit. Apple fag.

x

Check Also

Diminuiscono le vendite dei PC ma i Mac rimangono in testa

Pare proprio che le spedizioni globali dei PC siano in diminuzione e gli analisti di Gartner hanno notato che le spedizioni sono quasi paragonabili ai dati del 2007. Nonostante i produttori di PC stiano notando un crollo nelle vendite, i Mac e MacBook di Apple sono in linea con i dati registrati nello stesso trimestre dello scorso anno. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati