Nelle precedenti versioni dei sistemi operativi per Mac al fine di poter visualizzare i file nascosti all’interno del sistema era necessario scrivere dei codici da linea di comando, molto seccanti da ricordare. Apple, con macOS Sierra, per semplificare la vita ai propri utenti ha inserito una combinazione di tasti per ovviare al problema.

Le stringhe che inserivamo nel terminale per poter rispettivamente visualizzare e nascondere i file nascosti su Mac erano le seguenti:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles true; killall Finder

Con la combinazione di tasti che vi insegnerò oggi potrete dire addio al terminale, basterà quindi premere contemporaneamente:

www.italiamac.it www.italiamac.it tastiera combinazione file nascosti Visualizzare i file nascosti su macOS Sierra con una combinazione di tasti

shift + cmd + fn + .

Per poter utilizzare questa combinazione di tasti e non la riga di codice da inserire sul terminale dovrete necessariamente avere macOS Sierra o versioni superiori.

E voi, conoscevate questo trucchetto?

Advertise

2 Commenti

Comments are closed.