La vita media di una batteria è interamente basata sui cicli, di carica e scarica, che essa compie. Quando la batteria raggiunge i cicli imposti dal produttore può essere considerata consumata e di conseguenza le performance del vostro notebook potrebbero risentirne. Se il vostro computer tende a scaricarsi presto o spegnersi anche se è disponibile una carica residua, ci troviamo sicuramente davanti ad un problema di batteria.

Come possiamo però controllare i cicli di ricarica della nostra batteria?
Per fare ciò ci basterà andare in:  –> Informazioni su questo Mac –> Resoconto di Sistema e selezionare nel menù di sinistra “Energia”. Nella schermata che vi si aprirà potrete trovare il “Conteggio cicli”.

Schermata 2015-06-19 alle 11.20.54

 

Qual’è però il limite di cicli di ricarica dei nostri MacBook?
Il limite è imposto da Apple e da delle indicazioni circa la vita media o la durata che, ci si aspetta abbia, la batteria del nostro MacBook. La compagnia di Cupertino non si fa mancare nulla e sul suo sito ufficiale ha pubblicato dei cicli massimi che i nostri dispositivi possono effettuare:

Battery-cycle-count-limitsEd i vostri cicli di ricarica sono nella norma ?

Immagini tratte da iDownloadBlog

Advertise

3 Commenti

  1. Ma se il mio MacBook è sempre sotto carica e raramente lo uso con la batteria questa si consuma lo stesso?ed i cicli come vengono calcolati?

  2. Con il mio MacBook unibody bianco (metà 2010) sono a 990 cicli di carica, stato normale e un’autonomia di circa 4 ore. Direi che posso ritenermi soddisfatto…

  3. io ho un MacBook Pro 13 del metà 2012 attuali 1137 cicli solo oggi mi è apparso da sostituire presto in media rimanente di cicli ne dovrei avere almeno altre 700, trucco per tutti per farvi durare la batteria sia del cellulare che pc: al 15 % mettetela in carica quando è al 100% staccate immediatamente, 1 volta ogni 2 mesi porta a 0 la batteria.
    ciao a tutti!!!

Comments are closed.