Batterie organiche: I prossimi iPhone potrebbero arrivare ad avere un autonomia di 1 mese

batteria organica 001 500x375 Batterie organiche: I prossimi iPhone potrebbero arrivare ad avere un autonomia di 1 mese

Sarebbe bello che la batteria del nostro amato iPhone durasse 1 mese? Un sogno che forse a breve potrebbe diventare realtà. Le nuove batterie sono prodotti privi di metalli tossici pesanti, modellabili, leggeri, sicuri, poco costosi e in grado di immagazzinare molta più energia delle batterie attuali. Le nuove batterie potrebbero garantire un autonomia di circa 1 mese.

Due professori dell’Università di Austin in Texas (Christopher Bielawski e Jonathan Sessler) hanno scoperto un nuovo modo per consentire agli elettroni di “andare avanti e indietro” tra due molecole.

Il professore Christopher Bielawski ha dichiarato: “Mi piacerebbe se il mio iPhone fosse più sottile e leggero e la batteria durasse un mese o una settimana anziché un giorno. Con la batteria organica sarebbe possibile”. Naturalmente ci vorrà del tempo, ma già possiamo iniziare a sperare che tra qualche anno forse il nostro iPhone richiederà solo 1 carica al mese.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Apple ottiene il primo brevetto Liquidmetal per la produzione di batterie rivoluzionarie

Come dichiarato dal sito web CultOfMac, Apple ha ottenuto il primo brevetto Liquidmetal. Ricordiamo che lo scorso anno Apple aveva siglato un contratto esclusivo con Liquidmetal, società che produce una serie di metalli amorfi sviluppati da un gruppo di ricerca californiano, per l’utilizzo di tali tecnologie. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati