Fast Feeder, leggi i tuoi feed preferiti gratis sull’iPhone

fastfeeder Fast Feeder, leggi i tuoi feed preferiti gratis sulliPhone

Rimanere aggiornati sugli ultimi articoli pubblicati dai siti web e blog che seguiamo maggiormente è una delle comodità offerte dall’iPhone; anche in mobilità si possono visitare tutti i siti di notizie che seguiamo abitualmente attraverso Safari Mobile, anche se l’utilizzo di un’applicazione per la lettura dei Feed RSS è, indiscutibilmente, molto più pratico.

Iscrivendovi ai Feed dei vostri siti preferiti, come Italiamac, potrete leggere gli ultimi articoli pubblicati attraverso applicazioni apposite, come Fast Feeder, recentemente pubblicata nell’App Store, che combina sapientemente funzionalità e minimalismo, permettendovi di rimanere aggiornati sulle ultime pubblicazioni di blog e siti in maniera semplice e rapida.

L’applicazione permette infatti di aggiungere feed rss per consultarli in qualunque momento, anche offline. Replicando l’interfaccia grafica di Mail, Fast Feeder è un programma di immediata comprensione. Bastano pochi tap per creare cartelle in cui catalogare i feed, e ancor meno tocchi per per aggiungere blog e siti al nostro elenco.

Fast Feeder supporta inoltre l’integrazione con Google Reader; se già usiamo il servizio di Mountain View, quindi, l’applicazione potrà importare automaticamente le nostre iscrizioni ai feed e aggiornarsi con Google Reader per sincronizzare gli articoli letti dall’iPhone.

L’applicazione nasconde altre piccole comodità, come la possibilità di scuotere l’iPhone per segnare come già letti tutti gli articoli di un blog, e un mini browser integrato che permette di leggere gli articoli originali senza dover ricorrere a Safari Mobile.

Fast Feeder è gratuita con piccoli banner pubblicitari e permette l’inserimento di un massimo di 10 feed (più che sufficienti per un utilizzo medio). Per rimuovere i banner e poter aggiungere un numero illimitato di feed è necessario ricorrere all’acquisto dell’app al costo di 1.59€.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele Contilli

x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati