Nuova beta di iOS 4.3 per gli sviluppatori

ios 4.3 download Nuova beta di iOS 4.3 per gli sviluppatori

Martedì Apple ha rilasciato agli sviluppatori la terza beta di iOS 4.3, l’aggiornamento per i nostri dispositivi che a breve sarà disponibile per tutti gli utenti di iPhone, iPad e iPod touch.

La terza beta presenta più o meno le stesse funzionalità che erano già disponibili nel primo rilascio, come per esempio il supporto ad AirPlay per le applicazioni di terze parti. Sono inoltre ancora presenti le gesture multi-touch attivabili con quattro o cinque dita, sebbene Apple abbia già comunicato che non saranno disponibili nella versione finale destinata al pubblico: l’azienda infatti, in questa fase, vuole solo raccogliere le impressioni degli sviluppatori. Non è escluso però che siano rese disponibili in futuri aggiornamenti dei software iOS.

Nel nuovo software c’è anche una funzionalità che è stata molto richiesta dagli utenti: un menu di impostazioni che permette di scegliere se l’interruttore posto sul lato destro dell’iPad (o quello sinistro dell’iPhone) debba attivare la modalità di blocco dello schermo, oppure la modalità silenziosa.

Con questa nuova versione beta sono anche disponibili le nuove versioni di SDK per iOS e una nuova versione beta del software per la nuova Apple TV. Quest’ultima è stata inserita principalmente per permettere di verificare il corretto funzionamento della funzionalità AirPlay con le applicazioni di terze parti.

Come nelle versioni precedenti, in iOS beta 3 troviamo la funzionalità di HotSpot, che permette di collegare al nostro iPhone fino a 5 dispositivi Wi-Fi. La funzionalità sarà disponibile anche negli Stati Uniti sugli iPhone di Verizon con software 4.2.5, che usciranno in prevendita dal 3 febbraio.

Nelle note di rilascio non c’è però alcun riferimento riguardo l’implementazione del quotidiano “The Daily” di Rupert Murdoch, che dopo un periodo di prova di due settimane dovrebbe richiedere il pagamento di un abbonamento di 1$ settimanale tramite la funzionalità in-app purchase.

Vi terremo sempre aggiornati sui nuovi rilasci da parte di Apple di nuove versioni beta per dispositivi iOS, focalizzandoci su tutte le nuove funzionalità e novità presenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati