facetime ipad 2 iPad 2: emergono i primi problemi software

C’è un nuovo problema che sta affliggendo gli utenti americani che possiedono il nuovissimo iPad 2.

Molti utenti, infatti, lamentano problemi con l’utilizzo di FaceTime, la vera novità sul nuovo tablet di casa Apple. Mentre si utilizza la funzionalità di videochat Apple, infatti, capita spesso che l’applicazione entri in blocco.

 

Al momento, l’unico modo per risolvere il problema è riavviare l’iPad. Un’azione piuttosto drastica, che richiede l’interruzione di ogni operazione che si sta svolgendo in backround.

Sul forum di supporto Apple gli utenti che lamentano un tale problema aumentano di giorno in giorno. Sembra proprio che la causa sia imputabile all’utilizzo di FaceTime con la fotocamera frontale.

Alcuni utenti affermano che inizialmente l’applicazione FaceTime funziona senza problemi. Dopo qualche giorno, però, iniziano a verificarsi i primi blocchi, fino all’impossibilità totale di utilizzare l’applicazione. Alcuni utenti hanno risolto il problema con un semplice riavvio di iOS, altri sono addirittura dovuti ricorrere a un completo restore di iOS.

Sembra che il problema sia piuttosto comune, poiché è stato anche riscontrato da alcuni venditori di Verizon, che normalmente utilizzano l’iPad 2 a scopo dimostrativo.

Il problema di FaceTime, come già detto in precedenza, è risolvibile, nella maggior parte dei casi, con un semplice riavvio dell’iPad 2. Tuttavia, dopo due o tre volte di utilizzo, l’applicazione tende ancora a presentare gli stessi problemi.

Speriamo che un tale fastidioso problema venga risolto al più presto con una nuova versione di iOS.

Advertise