iEquation: l’app che porta via i problemi con la matematica

iEquation, presentata dalla PixApper (di cui abbiamo pubblicato una lettera qualche giorno fa, in quanto studenti del corso di Italiamac), è un ottimo risolutore di equazioni di primo, di secondo e anche di terzo grado.  Oltre alle equazioni è in grado di risolvere sistemi a due e a tre incognite, ma ciò che sorprende maggiormente è la capacità risolutiva di disequazioni, accompagnate da un grafico dello studio della parabola.

 

IMG 0142 iEquation: l’app che porta via i problemi con la matematica

 

 

IMG 0140 iEquation: l’app che porta via i problemi con la matematica

 

Quest’ultima funzione è molto utile per individuare con facilità le soluzioni sul piano cartesiano.

Un’altra funzione che potrebbe risultare molto utile è la possibilità di decidere di esprimere i risultati con o senza numeri complessi.

 

IMG 0141 iEquation: l’app che porta via i problemi con la matematica

 

Ciò che sorprende maggiormente è la spiegazione dei risultati ottenuti. Infatti, accanto ai risultati, si possono consultare i procedimenti che hanno portato al risultato.

Questa funzione è molto utile nei compiti scolastici ed è ciò che contraddistingue quest’applicazione dalle altre.

 

IMG 0139 iEquation: l’app che porta via i problemi con la matematica

 

Sicuramente questa è l’applicazione più adeguata per uno studente che ha bisogno di un calcolatore di funzioni, anche perché il prezzo è di soli 0,79€.

iEquation è scaricabile dall’App Store ed è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

 

 

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Andrea Begher

x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati