E se fosse davvero così?

iPhone5 italiamac previsione E se fosse davvero così?

Ormai ci siamo. Stasera verrà presentato il nuovo iPhone che a detta di tutti si chiamerà iPhone 5. Alle 19,00, ora Italiana, si accenderanno le luci e salirà sul palco il CEO di Apple Tim Cook e le sue parole scandiranno gli ultimi minuti dove verrà presentato il nuovo smartphone della casa di Cupertino ma, cosa accadrebbe se fosse veramente così?

Sono mesi che si parla di questo nuovo smartphone come l’ultimo progetto di Steve Jobs, o per lo meno dove lui ha seguito in parte il suo sviluppo. Se tutto questo fosse vero, se Tim Cook presenterà al Mondo il nuovo iPhone 5 per come i rumors, le foto rubate e i case realizzati, lo hanno disegnato e dato in pasto alla comunità mondiale non farebbero altro che affermare qualcosa che l’amato Jobs amava; la distruzione della Segretezza!

Se il nuovo iPhone sarà per come lo abbiamo visto e per come ce lo hanno disegnato, Apple dimostrerà di aver sbagliato l’intero sistema di sicurezza; particolare, che per lo Steve “maniacale”, è sempre stato un fulcro su cui ruotava l’intera catena di progettazione. Ovviamente voglio lasciare il beneficio del dubbio e magari stupirmi insieme a Voi mentre il buon Cook presenta uno smartphone totalmente diverso rispetto alle immagini che sono onnipresenti in rete.

Di certo si sa quasi tutto di questo iPhone, il processore, la fotocamera, la grandezza e perfino lo spessore. Si conosce perfettamente la diagonale dello schermo, un 4″ stirato che probabilmente è dettato prettamente da un fattore commerciale più che da una “necessità” dell’utente Apple. Diciamocela tutta, mezzo pollice in più non rende uno smartphone migliore di un’altro, solo più grande e, forse, anche meno maneggevole.

In ogni caso saremo tutti curiosi di osservare il nuovo nato in casa Apple, così come vedremo, probabilmente, i nuovi iPod Touch, iPod Nano e il leggendario iPad Mini. Molti resteranno delusi del design altri invece non vedranno l’ora di acquistarlo, di certo il mio interesse principale è orientato verso quella sicurezza che tanto ha acclamato Tim Cook nell’ultima conferenza con gli azionisti. Vedremo se Cook ci stupirà perché in questi mesi ha depistato tutto e tutti.

Buona visione con Italia Mac e il suo forum in diretta [link].







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Andrea Parisi

Andrea Parisi è utente Apple da oltre 5 anni e ama l’integrazione dei dispositivi made in Cupertino. Utilizza giornalmente il suo MacBook Pro e lo sfrutta fino al limite assieme "ad" iPhone e iPad. E' orgoglioso del suo iPod 2G che ancora oggi funziona perfettamente: una delle "magie" della casa della mela "morsicata". Il suo lavoro di “Consulente Informatico per le Aziende” lo porta a tenersi costantemente aggiornato verso tutte le nuove tecnologie a 360 gradi.
x

Check Also

Addio iPhone 5 e 5c, con iOS 10.3.2 Apple non offrirà più aggiornamenti

Apple sta attualmente testando la beta di iOS 10.3.2 ed è emerso che l’aggiornamento sarà disponibile ai soli dispositivi a 64-bit, il che significa che iPhone 5 ed iPhone 5c non riceveranno più nuovi update. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati